Ettore Marchi, autore di due reti (G. Morera)

Ettore Marchi, autore di due reti al Varese (G. Morera)

La Pro Vercelli rifila quattro goal al Varese e, finalmente, finisce la gara senza subire espulsioni, come era invece accaduto nei precedenti tre turni. Due goal per tempo, i primi due su rigore, più che legittimi, messi a segno al 20′ e al 44′ del primo tempo da Marchi e Di Roberto; gli altri due al 5′ della ripresa ancora da Marchi, ma questa volta su azione, e da Germano a un minuto dal fischio finale. In classifica la Pro Vercelli è quarta con 6 punti, a quattro lunghezze dalla capolista Perugia.

Una bella partita giocata sempre in attacco dagli uomini di Scazzola che avrebbero potuto chiudere con un punteggio ben più rotondo. La svolta della gara è giunta proprio in occasione del primo rigore a favore dei padroni di casa che è costato anche l’espulsione del portiere ospite Bastianoni.

La Pro tornerà in campo martedì sera, in trasferta, alle 20,30 contro il Cittadella e anche in quella ossasione commenteremo l’incontro da studio e con la presenza allo stadio dei padroni di casa del nostro inviato Marco Miglietta. Non perdete poi l’appuntamento di giovedì sera, a partire dalle 21, con la trasmissione “Alè Pro Vercelli, in onda!” condotta in studio da Raffaella Lanza e Paolo D’Abramo.