A Biella le mostre di Viaggio – Orizzonti, Frontiere, Generazioni vi accompagnano per tutto il periodo natalizio e continuano fino al 12 gennaio!  Un viaggio che passa dalla fantasia riscoperta dai giochi di luci di David Cesaria (Luminosità), per arrivare fino a Timbuctù insieme a Roberto Tibaldi. Un viaggio che, grazie ai giornalisti di Neos, ci racconta che è proprio dalla diversità culturale che nasce la novità. Un viaggio che ci permette di entrare in contatto con le culture del mondo viste dalla bicicletta di Edoardo Bernascone nei 12000 km percorsi dalla Mongolia all’Italia Nomade tra i nomadi). Viaggi raccontati in tantissimi modi diversi, dalle fotografie della cucina delle isole Eolie di Maurizio Vezzoli fino agli elaboratissimi disegni e acquarelli di Stefano Faravelli (Il mestiere del vento), alle fotografie di Fotoclub Biella, (4×10), alla mostra collettiva “Ogni centro metri il mondo cambia”. Per non parlare della mostra-evento del Lanificio F.lli Cerruti SIXforSIX dedicata a sei visonari e viaggiatori della contemporaneità, per presentare l’iconico tessuto ITRAVEL. 
 Orari di apertura: 
• Sabato e domenica, giovedì 26 dicembre e lunedì 6 gennaio dalle 10:00 alle 19:00;
• Martedì 24, venerdì 27, martedì 31 dicembre, giovedì 2 e venerdì 3 gennaio dalle 15:00 alle 19:00.
 
Biglietto unico per le tre sedi espositive:
Palazzo Ferrero (Biglietteria), Palazzo Gromo Losa e Palazzo La Marmora