Un evento unico che, come una sapiente ricetta, sa abbinare i sapori di una cucina stellata col profumo inconfondibile delle tavole del palcoscenico: domenica 10 novembre, alle 20.30, al Teatro Coccia di Novara prende vita “Opera Live Cooking – Mettici il cuore: Cannavacciuolo all’opera”. Una pièce nuova, inedita, prodotta da Fondazione Teatro Coccia, che vede protagonista lo chef Antonino Cannavacciuolo, che per la prima volta calca le scene di un teatro d’opera, realizzando un piatto ad hoc per l’evento. Il suo live cooking vedrà alla regia Roberto Recchia e Umberto Spinazzola; al giornalista Luca Baccolini è affidato il soggetto mentre il libretto è a firma di Vincenzo De Vivo; ruolo decisivo quello di Valentino Corvino autore della partitura e direttore dell’esecuzione. Le storie dei protagonisti si intrecciano per dare vita ad un’opera lirica che in sintesi racconta il viaggio di formazione di un giovane che grazie all’incontro con lo Chef Cannavacciuolo capirà che la buona tavola, come la grande musica, ha regole antiche e segreti da capire in profondità, al di là di ogni apparenza. La metafora dell’educazione gastronomica e musicale sarà riassunta così dalla figura del grande Chef che interpreterà il ruolo del mago/traghettatore per risolvere tutti i dubbi del giovane. Il valore della conoscenza aprirà così le porte ai sentimenti veri. Maggiori info su fondazioneteatrococcia.it