Maggio è il mese della prevenzione dermatologica.
Inizia quest’anno un’importante iniziativa targata LILT che ha come focus fondamentale la prevenzione dei tumori della pelle. È importante intervenire con azioni di sensibilizzazione ed educazione in quanto, nell’ultimo secolo, sono molto cambiate le nostre abitudini ed il nostro atteggiamento nei confronti del sole: se un tempo il pallore era segno di “nobiltà”, in quanto solo i contadini, le mondine, i pescatori ecc. erano abbronzati, oggi un colorito dorato rappresenta, nel senso comune, benessere, vacanza, relax, e salute.
Purtroppo, a discapito di ciò che è diventato una moda, ci sono i rischi derivanti una eccessiva ed errata esposizione al sole. Il basalioma, il carcinoma spinocellulare e il melanoma sono tutti tumori correlati all’esposizione al sole.
Tutti noi sappiamo che il sole produce radiazioni tra questi anche i raggi ultravioletti, i famosi “UV” che sono invisibili all’occhio umano.
Sin dal 2001 LILT Biella è in prima linea nella prevenzione dei tumori della pelle ed oggi è operativa grazie alla presenza, a Spazio LILT, di ben 4 specialisti dermatologi”.
In occasione di questa campagna, il 18 maggio LILT Biella ha in programma le seguenti iniziative:
1. Visite dermatologiche per tutta la giornata: durante l’intera giornata i dermatologi LILT effettueranno le visite di prevenzione e di mappatura dei nei grazie alla dotazione di un videodermatoscopio digitale di ultima generazione
2. Conferenza per studenti delle scuole superiori: presso la sala conferenze di spazio LILT, alle ore 10.00 il dott. Corrado Servo interverrà sul tema: “Tumori della pelle e prevenzione”. Al termine della conferenza a tutti i partecipanti verranno consegnate alcune guide per un’efficace prevenzione e diagnosi dei tumori della pelle
La campagna “Se hai cara la pelle…” si sviluppa sulla base di un progetto curato da un qualificato gruppo di lavoro coordinato dalla Sezione Provinciale di Trento, cha interessato la partecipazione di rappresentanti di alcune Sezioni Provinciali, tra le quali LILT Biella, e del Comitato Scientifico nazionale LILT.
“Se hai cara la pelle…” rientra nel piano di LILT Biella per la promozione del Codice Europeo contro il Cancro, come previsto nell’ambito della presenza e partecipazione di LILT Biella alla Rete Per la Prevenzione.