Pro Vercelli: per Cancellotti, infortunato alla caviglia, un mese di stop.

(r.l.)

Tommaso Cancellotti

(r.l.) Tommaso Cancellotti, e con lui tutta la Pro Vercelli, può tirare un sospiro di sollievo: la caviglia sinistra, infortunata a Pavia, non presenta alcuna rottura ai legamenti, ma solo una parziale lesione. Così dice l’esito della risonanza magnetica cui il terzino destro si è sottoposto lunedì: scongiurato quindi l’intervento chirurgico. I tempi di recupero saranno di circa un mese e mezzo: il calciatore, giunto a Vercelli in comproprietà con la Sampdoria, presto inizierà un intenso ciclo di terapie rieducative.

Intanto è arrivata in casa Pro Vercelli la prestigiosa convocazione nella Nazionale italiana di Lega Pro per il difensore bianco Alberto Masi, che scenderà così in campo il 23 ad Assisi (alle 14,30) contro la Nazionale olimpica Palestinese

Novara: operazione “Ghost Business”. Un blitz antiprostituzione della Polizia fa scoprire un giro di permessi falsi.

(r.l.) È stato un controllo anti-prostituzione effettuato a Novara dalla Polizia di Stato,  che ha permesso di scoprire e disarticolare una prassi criminale volta al rilascio di permessi di soggiorno a cittadini extracomunitari non aventi titolo. Gli uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Novara si sono insospettiti nell’apprendere che, durante un controllo volto al contrasto del fenomeno della prostituzione effettuato a Novara, una “signorina” nigeriana avesse mostrato agli agenti un permesso di soggiorno rilasciatole per lavoro subordinato. Continua >

Mercato immobiliare: è Biella la città meno cara

Per quanto riguarda il costo del mattone, sono invece  Vercelli e Novara (dopo Torino) le più care in Piemonte. Anche per gli affitti Biella, questa volta assieme a Vercelli e Novara, è la meno cara. I dati emergono da un’indagine di Casa.it.

A Vercelli e Novara ci vogliono mediamente 2.700 euro al mq per comprare casa

(c.c.) Biella, secondo un’indagine di Casa.it, è il capoluogo di provincia dove costa meno comprare o affittare casa. Vercelli e Novara, dopo Torino, risultano invece, sempre secondo la stessa indagine, le più care per quanto riguarda il costo del mattone, ma, in compenso, con Biella sono le città meno care del Piemonte se la casa la si cerca in affitto.

Per comprare casa a Torino ci vogliono mediamente 2.700 Euro al metro quadro. A Vercelli e a Novara ce ne vogliono 1.670 di euro al mq, sempre tanti, ma decisamente meno rispetto al capoluogo piemontese. A Biella ne bastano mediamente 1.300. Continua >