Provincia di Biella: l’Assessorato alle Politiche Giovanili apre l'”Ufficio Europa”

A Biella aperto l'Ufficio Europa

(r.l.) L’Assessorato alle politiche giovanili della Provincia di Biella si amplia: prende forma l’Ufficio Europa. L’Assessore provinciale Alessio Serafia spiega come è nata l’idea di questo progetto: “Ci siamo voluti dotare di uno strumento capace di reperire risorse per i giovani direttamente dai bandi della Comunità Europea, in modo tale da poter integrare le nostre, sempre più esigue per soddisfare completamente le esigenze dei cittadini. Per questo progetto usufruiamo della collaborazione della cooperativa Vedogiovane”. Continua >

Novara: ordinanza anti-smog, le disposizioni per il riscaldamento

(r.l.) L’ordinanza firmata dal sindaco di Novara Andrea Ballarè che dispone una serie di limitazioni alla circolazione delle auto in considerazione degli elevati livelli di inquinamento dell’aria, contiene anche alcune disposizioni in materia di gestione degli impianti di riscaldamento.  La temperatura dovrà essere ridotta da 20 a 19 gradi e le ore giornaliere dovranno scendere da 14 a 13, sempre nella fascia oraria tra le 5 e le 23. «Gli scarichi degli impianti di riscaldamento – spiega l’assessore all’ambiente Giulio Rigotti – costituiscono una fonte importante di emissione di polveri sottili. Per questo motivo è indispensabile che anche questa parte dell’ordinanza venga tenuta nella giusta considerazione ed applicata dai cittadini» Continua >

Novara: blocco del traffico da sabato 28 gennaio a mercoledì 1 febbraio

(r.l.) Blocco della circolazione  su tutto il territorio della città di Novara da sabato 28 a mercoledì 1 febbraio. Così ha deciso il Comune di Novara per fronteggiare l’emergenza «polveri sottili». Ieri il sindaco Andrea Ballaré ha firmato l’ordinanza. I veicoli (autoveicoli a benzina Euro 0 – Euro 1 ed Euro 2. Autoveicoli diesel Euro 0 – Euro 1 ed Euro 2. Ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli a due tempi Euro 1 nonché ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli Euro 0 ed Euro 1 alimentati a gasolio) non potranno circolare dalle 8,45 alle 16 e dalle 17 alle 7 del giorno successivo. Potranno circolare invece i veicoli elettrici, ibridi e bimodali, i veicoli alimentati a carburanti gassosi (metano e gpl),i veicoli a benzina e diesel EURO 3 o superiori. Sono previste delle deroghe. Chi non rispetta l’ordinanza verrà multato: la sanzione è di 155 euro. Per qualsiasi informazione, si può chiamare comunque il numero verde 800-500257. Continua >