Telelaser a Santhià: al via i primi rilievi sulle strade

Telelaser in azione a Santhià

(r.l.) Prenderanno il via questo fine settimana i rilievi compiuti dalla Polizia Locale con il telelaser nelle vie di Santhià. Le prime due strade che verranno monitorare saranno corso Due Giugno (sabato pomeriggio dalle 16 alle 18) e via Colombo (domenica pomeriggio dalle 16 alle 18). “Chi pensa che l’amministrazione comunale voglia fare multe tramite il telelaser al solo fine di arricchire le casse comunali è in malafede!- dice il sindaco Angelo Cappuccio-. Come vedrete, infatti, il telelaser sarà ben segnalato e daremo opportuna comunicazione dei luoghi ove sarà posizionato, anche attraverso il sito web del Comune, proprio al fine di invitare gli automobilisti a moderare la velocità in città”. Il telelaser è un apparecchio per il controllo elettronico della velocità, ma a differenza dell’autovelox non scatta foto. Funziona con la contestazione immediata da parte dell’agente della polizia locale. Il sistema di tele laser è stato concesso in prestito gratuito dal Comune di Lauriano, quindi non grava sul bilancio del Comune.

Festival delle Due Rocche: dal 6 al 9 settembre

Dacia Maraini

(r.l.) Volete prolungare la magia e le emozioni delle vacanze? Allora la destinazione da impostare sul vostro navigatore è Arona, per il Festival delle Due Rocche dal 6 al 9 settembre. Quattro giorni di incontri, poesia e letteratura avvolti nella meravigliosa cornice del Lago Maggiore. Un Festival sull’acqua, il primo in Italia, che proporrà spettacoli, dialoghi e tratterà temi scelti dalla grande scrittrice e drammaturga Dacia Maraini. Autori di fama nazionale e internazionale come Simonetta Agnello Hornby, Paola Mastrocola e Corrado Augias insieme per proclamare il valore della grande arte del teatro e della parola. Un Festival per tutti, che saprà stupire per le coreografie e gli scenari…sull’acqua! Come lo spettacolo di Pamela Villorese con il “Mio Coppi” o Boris Vecchio con “La Trilogia del Silenzio”. E per tutti la possibilità di partecipare alla cena con gli autori preparata dall’estro e dall’inventiva del grande chef Fabio Barbaglini (www.fabiobarbaglini.com), stella Michelin 2011. Maggiori informazioni su www.festivaldelleduerocche.it

Novara: raccolta di materiale scolastico in collaborazione con la Caritas e il “Progetto Serafino”

Raccolta materiale scolastico usato a Novara

(r.l.) Il Centro per le Famiglie del Comune di Novara in collaborazione con la Caritas Diocesana di Novara e il Progetto Serafino della Parrocchia del Sacro Cuore ha promosso una interessante iniziativa di solidarietà: si tratta di una raccolta di materiale scolastico usato in buone condizioni e nuovo per sostenere le famiglie della città che si trovano in stato di bisogno e che si rivolgono ai vari centri d’ascolto operanti in città. L’obiettivo è quello di garantire il materiale che necessita ai loro figli a settembre con l’inizio della scuola. «Per ora – spiega l’assessore alle politiche sociali Augusto Ferrari – abbiamo pensato ai bambini che frequentano la scuola dell’infanzia e la scuola primaria. Per la raccolta dell’usato abbiamo pensato di appoggiarci ai Grest e ai centri estivi parrocchiali e a quelli organizzati nei centri sportivi». Nella giornata di ieri è iniziata la distribuzione di scatoloni e volantini per la raccolta nei centri che hanno dato la propria adesione.

Questi i centri interessati:

Grest – Sacra Famiglia – San Francesco; Oratorio Centro – Sant’Eufemia; San Martino; Sant’Agabio; Santa Rita; San Giuseppe; Madonna Pellegrina; Salesiani; Sacro Cuore

Centri sportivi: Novarello; Piazzano; Cavallotta; Alcarotti

«All’inizio di settembre – conclude l’assessore Ferrari – abbiamo in programma una raccolta di materiale nuovo presso due centri commerciali sempre in collaborazione con i volontari della Caritas e del Progetto Serafino».