Giunta di Vercelli: quattro nuovi assessori

Il sindaco di Vercelli Maura Forte

Il sindaco di Vercelli Maura Forte

Quattro nuovi Assessori vanno ad integrare la Giunta di Vercelli. Sono: Remo Bassini, Mario Cometti, Daniela Mortara, Graziella Ranghino. Il sindaco Maura Forte ha tenuto in suo carico le deleghe di Urbanistica, Insediamenti Produttivi (Commissione), Affari Generali e Legali, Comunicazione Istituzionale, Partecipazioni societarie, Piano strategico, Relazioni internazionali, Politiche culturali, Politiche di quadrante, Attuazione del programma. Il Sindaco e gli assessori di competenza, con il coinvolgimento di Consiglieri Comunali, formeranno un gruppo di lavoro che si riunirà settimanalmente per coordinare e promuovere le attività di Sviluppo economico del territorio con particolare attenzione alla situazione occupazionale.  Continua >

Novara: entro l’estate pronto il centro polifunzionale del Santuario della Madonna del Bosco

IMG_6009Il sindaco di Novara Andrea Ballarè, con l’assessore all’urbanistica Marco Bozzola ha visitato il  cantiere del centro polifunzionale del Santuario della Madonna del Bosco, realizzato nell’ambito dell’insediamento di Esselunga in corso Vercelli. Un complesso iter burocratico che l’amministrazione Ballarè ha portato avanti ed ha completato, garantendo così ad un nuovo angolo della città l’approodo ad una sistemazione definitiva. Quella che si sta realizzando è un centro di aggregazione con una struttura di accoglienza dotata di servizio di bar e di un’area sportiva coperta. Un nuovo luogo di incontro e di socializzazione indirizzato soprattutto ai più giovani. Il cantiere, che il sindaco ha visitato accompagnato anche dal parroco della parrocchia della Madonna Pellegrina, don Franco Belloni, da cui dipende il santuario, sarà completato entro l’estate.

Cure Palliative: Dalla sperimentazione a un sistema consolidato

Nella foto da sinistra Mauro Valentini, Pietro Presti, Gianni Bonelli, Michele Maffeo, Barbara Bragante, Antonella Croso, Angelo Penna, Diego Poggio

Nella foto da sinistra Mauro Valentini, Pietro Presti, Gianni Bonelli, Michele Maffeo, Barbara Bragante, Antonella Croso, Angelo Penna, Diego Poggio

Prosegue l’Impegno dell’Asl di Biella e delle fondazioni “Edo ed Elvo Tempia”, della Fondazione Clelio Angelino e della Lilt di Biella sull’assistenza ai malati terminali. È un messaggio chiaro ed incisivo quello emerso ieri sera da parte dell’ASL DI Biella, e delle Onlus che collaborano, sull’assistenza riservata ai malati terminali. Una conferenza stampa organizzata proprio per chiarire e rassicurare la popolazione, dopo la diffusione di alcuni messaggi distorti e poco veritieri. Un servizio quello di assistenza a coloro che necessitano di cure palliative che non solo non cambia rispetto al passato, ma che oggi cresce passando da un modello sperimentale a un servizio consolidato. Continua >