Il Faraggiana di Novara riparte con Lucilla Giagnoni

Il Teatro Faraggiana di Novara ha scelto di riaprire al pubblico lunedì 15 Giugno con “Magnificat” di e con Lucilla Giagnoni, un progetto ideato da Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana, ATL Novara e UPO Alumni. Le musiche sono di Paolo Pizzimenti. Un inizio di forte impatto emotivo proprio in occasione della riapertura dei teatri dopo l’emergenza sanitaria. Una “non stop” con tre orari definiti (16 – 19 – 21,30) a segnare l’unicità dell’evento. I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro ogni giorno dalle 17,00 alle 19,00 e non è prevista una prevendita online. Un inno che ricorda il “Cantico delle creature” di San Francesco e, prima ancora, la lode innalzata da Maria durante la visita alla cugina Elisabetta come descritto nei Vangeli. Dentro un’umiltà tutta femminile che può diventare chiave di salvezza di un intero genere umano e dell’universo che abita. Lucilla Giagnoni, con la consueta bravura e sensibilità, accompagnerà il pubblico in un viaggio emozionante.

A Novara riapre il foyer del Teatro Coccia

Nella giornata in cui, da DPCM del 17 maggio 2020, è prevista la riapertura dei teatri al pubblico, lunedì 15 giugno 2020, il Teatro Coccia, impossibilitato a riaprire palcoscenico, platea, palchi e gallerie – a causa dei lavori di ristrutturazione programmati prima dell’emergenza Covid – apre il suo foyer! Sarà allestito con “angoli” in cui verranno esposti costumi e materiali di attrezzeria di produzioni d’opera delle passate stagioni, e sarà visitabile dalle 11:00 alle 16:00. Inoltre il pianoforte collocato nel foyer del teatro sarà suonato dal direttore Corinne Baroni e sarà anche a disposizione del pubblico, per chi avesse piacere di esibirsi spontaneamente nella magica atmosfera del Teatro Coccia. “Non potendo al momento ospitare il pubblico in sala – commenta il direttore Baroniabbiamo però voluto a nostro modo accogliere quanti desidereranno tornare in teatro per assaporarne l’arte, la bellezza, la musica, in attesa di riaprire un Teatro Coccia nuovissimo e sfavillante“. L’ingresso gratuito sarà gestito nel rispetto delle normative vigenti in merito alla sicurezza. Si ricorda, infine, che è possibile richiedere i voucher sostitutivi dei biglietti per gli spettacoli non andati in scena fino a mercoledì 17 giugno, negli orari di biglietteria. Maggiori dettagli su fondazioneteatrococcia.it

Biella sta per tornare… “Nuvolosa”!

Nuvolosa – il festival del fumetto a Biella è la kermesse dedicata al fumetto organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Biella in collaborazione con l’associazione culturale Creativecomics di Vercelli. Il festival comprende un weekend di inaugurazione ricco di eventi collaterali e ospiti d’eccezione e una parte espositiva. Come da tradizione, Nuvolosa ha due percorsi espositivi: uno dedicato al Premio Nuvolosa, concorso artistico nazionale dedicato a giovani tra i 16 e i 35 anni con premi in denaro. Il tema della seconda edizione è FAKE – Storie di bugie, inganni, false verità. Verranno esposte 10 opere selezionate dalla giuria di esperti del settore, più 3 lavori degli studenti del liceo artistico cittadino. Sono inoltre mostrate su schermo le opere di ulteriori 20 partecipanti. Il secondo è una personale dedicata a un grande fumettista: quest’anno sarà Corrado Mastantuono. La direzione artistica dell’evento è a cura del fumettista professionista Daniele Statella (DampyrDiabolik) dell’Associazione Creativecomics. L’iniziativa è realizzata con il sostegno finanziario della Città di Biella e della Fondazione CR Biella e con il supporto di Palazzo Ferrero Miscele Culturali. Saranno messe in atto tutte le misure di sicurezza necessarie come l’obbligo di mascherina, ingressi contingentati, dispenser disinfettanti, percorsi obbligatori di ingresso e di uscita, rispetto delle distanze.