(c.c.) Nuove divise per gli operatori della Polizia di Stato, inizialmente per quelli impegnati nei servizi sul territorio, cioè gli agenti delle volanti. Sono divise dal taglio più giovanile, improntato alla praticità, realizzati con materiali moderni che giocano sui colori classici del corpo: blu e cremisi.

La camicia è stata sostituita da una “polo” recante sul dorso la critta “polizia” in caratteri maiuscoli; novi anche il cinturone, in cordura, il berretto, con visiera lunga, i pantaloni sono realizzati con tessuti più leggeri, traspiranti e antivento. Gli scarponcini, infine, sono antiscivolo e antistatici con punta rinforzata.

E’ prevista, ovviamente, anche una versone invernale delle nuove divise, con tanto di giubbotto realittato in materiale tecnico e con, all’interno, uno scomparto in cui custodire i dati sanitari dell’operatore, guanti rinforzati e maglioncino “lupetto” di nuovo taglio.

Entro il 2017 le nuove divise saranno consegnate a tutto il personale della Polizia di Stato.