Gli oggetti atti allo scasso sequestrati

(r.l.) I Carabinieri di Novara hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato in concorso un cittadino di nazionalità marocchina (36 anni) e un novarese (29 anni), entrambi residenti a Novara, disoccupati, pregiudicati. I due, dopo aver scardinato la porta di ingresso, sono stati sorpresi dai militari operanti mentre tentavano di introdursi all’interno di un appartamento ubicato nel quartiere Sant’Agabio di Novara, adducendo, quale giustificazione, di essere operai di una non meglio specificata ditta di traslochi. Nel corso della perquisizione sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, sottoposti a sequestro.