Mons. Versaldi, attuale vescovo di Alessandria

(c.c.) Mons. Giuseppe Versaldi, vescovo di Alessandria e per molti anni vicario generale della diocesi di Vercelli, è stato nominato presidente della Prefettura degli Affari economici della Santa Sede.

La nomina del Santo Padre porta la data del 21 settembre e conferisce a mons. Versaldi la dignità di arcivescovo. Prima di lui la presidenza della Prefettura degli Affari economici della Santa Sede, in pratica l’organo che sovraintende alla correttezza della macchina finanziaria vaticana – un ruolo quindi estremamente delicato e di grande responsabilità – era retta dal cardinale De Paolis, che ha rinunciato all’impegno.

Mons. Versaldi, a lungo, come già ricordato, vicario generale della diocesi di Vercelli prima con il card. Tarcisio Bertone, oggi Segretario di Stato, poi con mons. Enrico Masseroni, suo successore ed attuale arvivescovo di Vercelli, lascerà con ogni probabilità la sede episcopale di Alessandria per trasferirsi a Roma data l’importanza dell’incarico che andrà a ricoprire.