Domenica prossima, 4 Ottobre, torna per la decima edizione la Giornata nazionale delle dimore storiche italiane promossa dall’Adsi con il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l’Unesco: per la prima volta nella stagione autunnale. Un decennale prestigioso, premiato con la medaglia del Presidente della Repubblica e che quest’anno si arricchisce della collaborazione con la Federazione italiana amici dei musei e con l’Associazione nazionale case della memoria. Nel novarese apriranno Castello Dal Pozzo a Oleggio Castello, dal Mille caposaldo dei Visconti che da qui mossero al dominio della Signoria di Milano; a Boca Casa Cobianchi, residenza di una famiglia dai tanti esponenti illustri alla sua prima Giornata nazionale Adsi, e il Podere ai Valloni, storica azienda del pregiato vino Boca Doc all’interno del Parco Naturale del Monte Fenera e del Geoparco Valgrande Valsesia; Villa Motta a Orta San Giulio, affacciata sul lago ed immersa in un bellissimo parco. Tra storie e aneddoti si potrà riviverne le vicende più singolari e, in alcuni casi, sarà inoltre possibile partecipare a degustazioni di vini e prodotti locali. Ovviamente è necessario prenotare la propria visita: i visitatori potranno accedere gratuitamente alle dimore dalle 10,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30. Tutte le informazioni relative a orari, modalità di apertura delle singole dimore e alle prenotazioni sono disponibili sul sito. Nel rispetto dell’attuale emergenza sanitaria saranno osservate tutte le norme previste di distanziamento e sanificazione.