Padre Enrico Masseroni (foto Giorgio Morera)

E’ spirato questa mattina (30 settembre 2019) alle ore 9.05 l’Arcivescovo emerito di Vercelli padre Enrico Masseroni nella casa di cura Monsignor Luigi Novarese, a Moncrivello. La notizia è stata diffusa dal suo successore monsignor Marco Arnolfo che, qualche giorno fa, aveva invitato i fedeli a pregare per l’amato predecessore. I funerali si svolgeranno nel Duomo di Vercelli giovedì 3 ottobre alle ore 10. Padre Masseroni, dopo le dimissioni nel 2014 per raggiunti limiti di età, aveva scelto di risiedere presso il Seminario, ma da qualche tempo era ricoverato presso la struttura sanitaria. La salma verrà esposta al santuario del Trompone di Moncrivello dalle ore 12 alle 18.30 di oggi – lunedì 30 settembre –e verrà successivamente traslata a Vercelli, nella cappella di Sant’Eusebio della Cattedrale. Il feretro sarà esposto per la preghiera personale dei fedeli martedì 1 ottobre, dalle ore 8 alle 19, mentre alle ore 18.30 verrà recitato il Santo Rosario. Mercoledì 2 ottobre proseguirà l’esposizione della salma dalle ore 8 alle 20.45, orario in cui avrà inizio la veglia funebre. In questa occasione sarà data la possibilità di tenere brevi interventi di ricordo del presule scomparso ai rappresentanti di Enti pubblici e privati ed alle associazioni ecclesiali. Giovedì 3 ottobre alle ore 10 è stabilita in Duomo la solenne Celebrazione eucaristica esequiale, presieduta dall’Arcivescovo di Vercelli, monsignor Marco Arnolfo. A conclusione del rito di commiato, monsignor Enrico Masseroni verrà tumulato nella cripta dei Vescovi all’interno della medesima Cattedrale di Sant’Eusebio. Maggiori informazioni su www.eusebiano.it