Dopo il sold out delle prime tre date prosegue venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica 1 luglio la IV edizione di Vignale Monferrato Festival – Il Paese della danza. Protagonista è il circo contemporaneo, che come la danza racconta le possibilità espressive di un corpo in movimento, su un palcoscenico. Il Roue Cyr, una bicicletta acrobatica, un ramo e i trampoli saranno gli strumenti con cui si misureranno la Compagnia MPTA (il 29 giugno) e la Compagnie Rasoterra e la Compagnia Libertivore (il 30 giugno), il Teatro tascabile di Bergamo (l’1 luglio). Quattro gruppi di artisti nazionali e internazionali che porteranno a Vignale Monferrato e Casale Monferrato la poesia di un linguaggio capace di parlare a tutti.

VIGNALE MONFERRATO FESTIVAL 2018 – IV edizione
il Paese della Danza, 22 giugno – 21 luglio 2018

Un progetto di Piemonte dal Vivo con la collaborazione di Torinodanza – Teatro Stabile di Torino promosso da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Piemonte, Comune di Vignale Monferrato Comune di Moncalvo, Comune di Casale Monferrato e Orsolina28 con Aterballetto, Adriana Borriello, Gilda Buttà, Sharon Fridman, Silvia Gribaudi, Drew Jacoby, Laccio, Compagnia Libertivore,Claudia Marsicano, Michele Merola, Compagnia MPTA, Juliano Nunes, Musicanti del Piccolo Borgo, Compagnia Rasoterra, Hofesh Shechter Company – Shechter II, Emanuele Soavi, Giuseppe Spota, Teatro tascabile di Bergamo, Valla – Scurati e gli abitanti del Monferrato.

Il circo è protagonista del prossimo fine settimana di Vignale Monferrato Festival. Per tre giorni Vignale Monferrato e Casale Monferrato saranno il palcoscenico di quattro compagnie di valore internazionale: la Compagnia MPTA, ovvero Les mains, les pieds et la tête aussi, da Lione (Francia) che venerdì 29 giugno, alle ore 21.30 nella Piazza del Popolo di Vignale Monferrato presenterà “Santa Madera”, la Compagnia belga Rasoterra, in scena con “La Baleine Volante” sabato 30 giugno, alle ore 21.30 presso i Giardini bassi di Vignale Monferrato a cui seguirà la Compagnia Libertivore, ancora dalla Francia, in programma con “Hêtre” e infine una compagnia italiana dalla lunga e prestigiosa storia, il Teatro tascabile di Bergamo che domenica 1 luglio, alle ore 22.00 in Piazza Mazzini, a Casale Monferrato, il pubblico di potrà apprezzare nell’intramontabile “Valse”.
La sezione di circo contemporaneo è fra gli elementi caratterizzanti di Vignale Monferrato Festival, che insieme alla danza ha deciso di avvalersi della poesia di un linguaggio in grado di parlare a tutti anche per mostrare altre possibilità espressive di un corpo del corpo di un interprete.