Slogan Centro di ascolto antiviolenza

.

.

Uno slogan per far conoscere il Centro di ascolto anti violenza vercellese. Lo sta cercando l’associazione DodiciDicembre, promotrice del Caavv, e per crearlo ha pensato di coinvolgere i vercellesi, invitandoli a mettersi alla prova per inventare la frase “giusta”.

Lo slogan verrà trasmesso su Radio City – La Città che Vive a partire dall’autunno, in concomitanza con l’apertura del Centro.

Per partecipare basta avere un po’ di creatività. Non ci sono limiti di età né di sesso. Lo slogan (una frase breve e facile da ricordare) dovrà comunicare agli ascoltatori la nascita del Centro ascolto anti violenza vercellese, mettendo in risalto il numero di telefono a cui rivolgersi per avere assistenza.

«L’idea di costituire a Vercelli il Caavv – spiega Gianni Paronuzzi, presidente di DodiciDicembre – nasce dalla volontà di dare un aiuto, che finora manca, alle vittime di violenza: donne e uomini. Violenza in tutti i sensi: sia fisica che psicologica. Un servizio alla popolazione vercellese che vogliamo coinvolgere fin dalla nascita del Centro, invitando appunto i cittadini ad aiutarci nella creazione dello slogan».

«A scegliere i migliori slogan, che a rotazione “passeranno” su Radio City – prosegue Paronuzzi – sarà un’apposita commissione, formata da giornalisti della Sesia, pubblicitari della Radio e componenti del Caavv».

Per inviare il tuo slogan, compila il tagliando che trovi su La Sesia, oppure scrivilo via e-mail a: