Fino al 16 novembre 2020 sarà possibile immatricolarsi ai quattro corsi di laurea, dell’Università degli Studi di Torino, attivi a Città Studi per l’anno accademico 2020/2021: Amministrazione Aziendaleorientamento Digital Economy, Giurisprudenza, Scienze dell’Amministrazione, Servizio Sociale. Un’offerta sempre più improntata all’innovazione digitale, ai corsi professionalizzanti e con un occhio di riguardo alle esigenze degli studenti lavoratori. Le procedure per l’immatricolazione sono riportate sul sito www.unito.it e l’inizio delle lezioni è previsto per il 21 settembre. Il campus offre una parte di lezioni in presenza garantendo l’intera offerta didattica a distanza. Il campus universitario di Città Studi Biella offre molti servizi utili a rendere migliore la qualità di vita dello studente: biblioteca specializzata, laboratori di ricerca, centro congressi e campi sportivi. Il campus, inoltre, mette a disposizione una moderna e accogliente residenza universitaria con ampie camere: monolocali, bilocali e mini appartamenti dotati di angolo cottura e bagno, una soluzione abitativa ideale per gli studenti fuori sede. Per gli studenti che frequenteranno il campus biellese sono previste cospicue borse di studio erogate da aziende ed enti del territorio. Inoltre per i neolaureati è previsto il servizio di job placement per facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro. I corsi di laurea presentano, infatti, una buona percentuale di inserimento di impiego ad 1 anno dalla laurea, nello specifico: Amministrazione Aziendalepercorso Digital Economy, (Dipartimento di Management): corso triennale ad accesso libero e senza obbligo di frequenza, con un orientamento innovativo unico in Italia che risponde alle esigenze del mercato e rivolto a chi desidera acquisire una competenza economica e manageriale completa sul mondo delle imprese; Giurisprudenza (Dipartimento di Giurisprudenza): corso di laurea a ciclo unico (5 anni), non richiede frequenza obbligatoria e prevede una didattica mista, con almeno 1/3 di lezioni tradizionali e 2/3 erogate online. Il corso fornisce una preparazione idonea per accedere alle professioni legali (avvocatura, magistratura, notariato) e per l’inserimento in ogni altra attività professionale, autonoma o subordinata, per la quale sia necessaria una conoscenza approfondita del diritto, con particolare riguardo al settore delle imprese, pubbliche e private, della pubblica amministrazione, delle istituzioni comunitarie e delle organizzazioni internazionali; Scienze dell’Amministrazione (Dipartimento di Giurisprudenza): corso triennale ad accesso libero e senza obbligo di frequenza. Nella sede di Biella il corso di laurea si caratterizza per l’uso di modalità didattiche a distanza e interattive, che consentono la frequenza anche a studenti lavoratori, fuori sede e a quanti vogliano usufruire di una didattica personalizzata. I futuri laureati potranno svolgere: attività libero-professionali per enti pubblici e privati; impieghi di livello che richiedono conoscenze utili ad affrontare le innovazioni che investono pubblica amministrazione e imprese private; gestione delle risorse umane, delle relazioni con il personale e le organizzazioni sindacali; svolgimento della professione di Consulente del lavoro, previo esame di Stato e iscrizione all’Albo; Servizio Sociale (Dipartimento di Culture, Politica e Società): corso triennale che non prevede numero chiuso, ma con frequenza consigliata per le materie professionalizzanti. La modalità didattica si basa su lezioni tradizionali, attività pratiche e tirocini. Il tirocinio è considerato una componente essenziale della formazione per sperimentare sul campo le conoscenze acquisite e comporta l’obbligo di circa 300 ore di attività continuativa presso enti e servizi convenzionati con il corso di laurea. Numerosi gli sbocchi occupazionali: servizi socio assistenziali pubblici e privati, ASL, presidi ospedalieri, enti ministeriali, Prefetture e organismi del terzo settore. Il corso, inoltre, permette di accedere alla professione di Assistente Sociale, attraverso l’esame di Stato e l’iscrizione all’Albo. L’offerta universitaria di Città Studi Biella, essendo sede di due importanti Atenei del nord Italia, è arricchita, oltre che dai corsi di laurea dell’Università degli Studi di Torino, anche dai corsi di laurea in Ingegneria del Politecnico di Torino. A Città Studi Biella il Politecnico di Torino (da oltre 30 anni radicato sul territorio Biellese) è presente con il 1° anno per tutti i 18 Corsi di laurea in Ingegneria: Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Ingegneria civile; Ingegneria edile; Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione; Ingegneria elettronica e delle comunicazioni; Ingegneria elettronica; Ingegneria fisica; Ingegneria informatica; Ingegneria meccanica; Ingegneria aerospaziale; Ingegneria dell’autoveicolo; Ingegneria chimica e alimentare; Ingegneria dei materiali; Ingegneria elettrica; Ingegneria energetica; Ingegneria biomedica; Matematica per l’ingegneria; Ingegneria gestionale. Per l’anno accademico 2020/2021, vista la particolare situazione di pandemia non ancora scongiurata, per entrambi i semestri sarà garantita l’erogazione dell’intera offerta formativa in modalità on line, con la possibilità di erogare in aggiunta della didattica in presenza secondo modalità conformi a quelle adottate dal Politecnico a Torino: aule utilizzate a circa il 25% della loro capienza, privilegiando le attività che necessitano maggiormente dell’interazione e della presenza in aula, come le esercitazioni. www.cittastudi.org