Uncategorized

Unipop Vercelli a Pezzana per “I Risotti… a modo mio”

<<Ancora una volta il Sindaco di Pezzana Stefano Bondesan ci ha spalancato le porte del Salone Polifunzionale con la sua attrezzata cucina!>> a dare lo squillante annuncio è la Presidente Paola Bernascone Cappi che, a poche settimane dalla fine delle lezioni, è riuscita a ottenere l’apertura del Polivalente di Pezzana per una seconda sessione del suo corso di Cucina. Agostino Gabotti salirà in cattedra per condurre la brigata con “I Risotti…a modo mio”. <<Si tratta di un’imperdibile occasione per aggiornare le proprie conoscenze  su quello che è il piatto tipico della nostra zona ma che si presta a mille e più varianti>> precisa la Presidente che ricorda ai corsisti la data dell’importante appuntamento: venerdì 31 maggio dalle ore 20.30 alle ore 23.00. Per le iscrizioni contattare la segreteria dell’Università Popolare di Vercelli entro martedì 28 maggio al numero 0161/56285 oppure raggiungere lo sportello di via Attone Vescovo 4 durante i seguenti orari: i martedì e i mercoledì dalle 17 alle 19 e i giovedì dalle 10 alle 12.

All’Oasi Zegna una domenica passeggiando tra le erbe

Mina Novello

Domenica 19 maggio, sotto la guida dell’esperta di sapori biellesi Mina Novello, una passeggiata di due ore circa lungo i sentieri della Brughiera per imparare a riconoscere le erbe spontanee del territorio, con raccolta e successivo pranzo al Bucaneve. 
Ogni erba ha un sapore e delle proprietà diverse. Anche erbe molto comuni, che la gente normalmente calpesta, possono diventare interessanti in cucina. Mina racconta che la sua passione per la natura e i suoi frutti è nata quando era piccola, dal padre, che accompagnava a dipingere paesaggi, e dalla madre, ottima cuoca. Col passare del tempo è nato anche l’interesse per la botanica che l’ha portata oggi ad essere un’esperta del settore e a collaborare anche con il DocBi, centro per la documentazione e tutela della cultura biellese che ha come obiettivo il mantenimento delle tradizioni e delle identità locali.
La raccolta di erbe dipende ovviamente dalle condizioni climatiche, sarà dunque necessario vedere cosa la natura offrirà. Lo scopo dell’uscita tuttavia non è tanto quello di trovarle già pronte per la raccolta ma quello di imparare a individuarle, riconoscerle, per poi raccoglierle autonomamente.
Dopo la passeggiata, l’appuntamento è al ristorante Bucaneve, dove lo chef Tonetto preparerà un menù gourmet con piatti a base di erbe selvatiche. Durante il pranzo Mina Novello terrà una breve lezione sulle erbe e su come impiegarle in gustose ricette primaverili. Info e prenotazioni: 015.744184 – bucaneve@oasizegna.com

Per gli sportivi domenica torna la “Mosso Vertical Mille”

Il percorso copre un dislivello esatto di mille metri e propone una gara competitiva e una non competitiva. La partenza è dalla piazzetta del centro storico di Mosso e, lungo i 6,2 km di salita attraversa borgateboschi e pascoli per giungere alla vetta della Rocca d’Argimonia, elevazione maggiore del territorio comunale. Passa attraverso le borgate mossesi seguendo strade e mulattiere, tocca cascine e pascoli e raggiunge la Panoramica Zegna al Bocchetto Luvera. La spettacolare parte finale sul filo della cresta porta alla vetta dell’Argimonia.  Mosso Vertical Mille fa parte del Parco dei Sentieri di Mosso, innovativo progetto di valorizzazione turistica. Nel parco è presente l’Anello di Salute in Cammino ed è attraversato dal Cammino di San Carlo, itinerario storico devozionale da Arona alla Via Francigena. 
Info su www.mossoverticalmille.it