Novara e provincia

Delegazione della Provincia di Novara in visita ad Ameno e Miasino mercoledì 25 febbraio

Provincia on the road

Provincia on the road

Gli incontri itineranti della Provincia di Novara con gli amministratori dei Comuni del territorio fanno tappa nel Cusio. Mercoledì 25 febbraio una delegazione composta dal presidente Matteo Besozzi, dalla consigliera Laura Noro (turismo e politiche giovanili) e da alcuni tecnici sarà a Miasino e ad Ameno.

“L’incontro verterà soprattutto su iniziative di valorizzazione territoriale e sul turismo, con richieste specifiche riguardo Villa Nigra e il Castello di Miasino, temi particolarmente sentiti dai sindaci che intendiamo ascoltare e il più possibile agevolare”, spiega il presidente della Provincia Matteo Besozzi. Continua >

BPN e Provincia di Novara rinnovano l’ accordo anticipo Cassa Integrazione Guadagni

banca popolare di novaraBPN e Provincia di Novara si affiancano di nuovo per il sostegno ai lavoratori novaresi in Cassa Integrazione, i quali  potranno beneficiare fino a 9 mesi di anticipo delle somme dovute dall’INPS, senza alcun onere e senza dover corrispondere alcun interesse. Nella sostanza, l’accordo  prevede l’erogazione, nella forma di apertura di credito in conto corrente,  degli anticipi della cassa integrazione (straordinaria e in deroga) ai lavoratori novaresi  – ed anche residenti fuori provincia, ma dipendenti di aziende ubicate sul territorio provinciale –  fino ad un massimo di 9 mensilità di 700 euro ciascuna al lavoratore “a zero ore” (350 euro nei casi di riduzione di orario lavorativo). Continua >

Anche a Novara arriva “una vita da Social”

polizia camionAnche Novara tra le tappe della campagna itinerante di educazione alla legalità “Una vita da Social”, a cura della Polizia di Stato, che raggiungerà gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, gli insegnanti e i loro familiari in tutto il Paese.

Giovedì 19 febbraio 2015, alle 09.00, in Piazza Puccini si svolgerà l’evento al quale parteciperanno studenti, famiglie e visitatori. Presenti anche testimonial del mondo dello sport.

Il Progetto, ideato e curato dal Servizio Polizia Postale e dall’Ufficio relazioni esterne della Polizia di Stato, in collaborazione con il MIUR, ha lo scopo d’informare e sensibilizzare gli utilizzatori dei social network sui rischi della Rete. Continua >