Novara e provincia

Novara: è scattata l’ora di Neos-Park

Neos park in funzione a Novara

(r.l.) È scattata l’ora di Neos-Park,il sistema elettronico di pagamento della sosta che consente agli automobilisti di risparmiare e di non rischiare mai la multa. Nei giorni scorsi l’interesse della cittadinanza a questo innovativo sistema di gestione della sosta era stato dimostrato dalla vera e propria folla di automobilisti che hanno acquistato l’apparecchio al prezzo promozionale di 18 euro. Per i commercianti che fossero interessati a diventare Punti di Vendita e Ricarica dei Neos Park è possibile contattare la Neos Tech tramite il sito www.neospark.eu oppure inviando una mail ad amministrazione@neos-tech.it o chiamando il numero 011.9173344.

Continua >

Largo Don Minzoni a Novara: al via la seconda tranche di lavori

Vista in 3d di Viale Dante

(r.l.) Riaperte via Biglieri e via Andrea Costa, nuove modifiche alla viabilità in via Marconi e viale Dante Aleghieri La giornata di bel tempo di ieri ha consentito di portare avanti in tempi rapidi le operazioni di asfaltatura dell’area di Largo don Minzoni interessata alla prima parte dell’intervento sui sottoservizi. L’impresa completerà nella giornata di oggi il ripristino del manto stradale, in modo da consentire la riapertura della normale circolazione in via Biglieri e in via Andrea Costa. La seconda fase dell’intervento scatterà da giovedì (sempre se le condizioni meteo lo consentiranno). Continua >

Andrea Ballarè: soddisfatto per l’approvazione dell’ampliamento della clinica S. Guadenzio di Novara

Il sindaco di Novara Andrea Ballarè

(r.l.) Il sindaco di Novara, Andrea Ballarè, commenta al termine del consiglio comunale l’approvazione a larghissima maggioranza (un solo voto contrario) della delibera che approva la richiesta di ampliamento presentata dalla Clinica San Gaudenzio di Novara. «Sono molto soddisfatto: in pochi mesi, con la massima condivisione possibile da parte dei gruppi consiliari, abbiamo concluso l’iter di una pratica urbanistica che era rimasta giacente per molto tempo. Un risultato importante, al di là del caso specifico oggetto della delibera, anzitutto per il metodo: questa amministrazione ha agito in tempi rapidi, guardando con grande attenzione a chi investe nel nostro territorio, creando posti di lavoro, nella salvaguardia degli interessi della città. Questo è il nostro modo di lavorare per lo sviluppo di Novara: un Comune che rispetta sempre le regole ma sta sempre dalla parte di chi crea lavoro e ricchezza. Così faremo anche in futuro».