Eventi e Manifestazioni

Fondazione Piemonte dal vivo: Vignale M.to Festival 2018

Dopo il sold out delle prime tre date prosegue venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica 1 luglio la IV edizione di Vignale Monferrato Festival – Il Paese della danza. Protagonista è il circo contemporaneo, che come la danza racconta le possibilità espressive di un corpo in movimento, su un palcoscenico. Il Roue Cyr, una bicicletta acrobatica, un ramo e i trampoli saranno gli strumenti con cui si misureranno la Compagnia MPTA (il 29 giugno) e la Compagnie Rasoterra e la Compagnia Libertivore (il 30 giugno), il Teatro tascabile di Bergamo (l’1 luglio). Quattro gruppi di artisti nazionali e internazionali che porteranno a Vignale Monferrato e Casale Monferrato la poesia di un linguaggio capace di parlare a tutti.

VIGNALE MONFERRATO FESTIVAL 2018 – IV edizione
il Paese della Danza, 22 giugno – 21 luglio 2018

Un progetto di Piemonte dal Vivo con la collaborazione di Torinodanza – Teatro Stabile di Torino promosso da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Piemonte, Comune di Vignale Monferrato Comune di Moncalvo, Comune di Casale Monferrato e Orsolina28 con Aterballetto, Adriana Borriello, Gilda Buttà, Sharon Fridman, Silvia Gribaudi, Drew Jacoby, Laccio, Compagnia Libertivore,Claudia Marsicano, Michele Merola, Compagnia MPTA, Juliano Nunes, Musicanti del Piccolo Borgo, Compagnia Rasoterra, Hofesh Shechter Company – Shechter II, Emanuele Soavi, Giuseppe Spota, Teatro tascabile di Bergamo, Valla – Scurati e gli abitanti del Monferrato.

Il circo è protagonista del prossimo fine settimana di Vignale Monferrato Festival. Per tre giorni Vignale Monferrato e Casale Monferrato saranno il palcoscenico di quattro compagnie di valore internazionale: la Compagnia MPTA, ovvero Les mains, les pieds et la tête aussi, da Lione (Francia) che venerdì 29 giugno, alle ore 21.30 nella Piazza del Popolo di Vignale Monferrato presenterà “Santa Madera”, la Compagnia belga Rasoterra, in scena con “La Baleine Volante” sabato 30 giugno, alle ore 21.30 presso i Giardini bassi di Vignale Monferrato a cui seguirà la Compagnia Libertivore, ancora dalla Francia, in programma con “Hêtre” e infine una compagnia italiana dalla lunga e prestigiosa storia, il Teatro tascabile di Bergamo che domenica 1 luglio, alle ore 22.00 in Piazza Mazzini, a Casale Monferrato, il pubblico di potrà apprezzare nell’intramontabile “Valse”.
La sezione di circo contemporaneo è fra gli elementi caratterizzanti di Vignale Monferrato Festival, che insieme alla danza ha deciso di avvalersi della poesia di un linguaggio in grado di parlare a tutti anche per mostrare altre possibilità espressive di un corpo del corpo di un interprete.

 

21 giugno: Giornata Europea della musica 2018 al Museo Leone

Per festeggiare, come nel resto d’Europa, la Giornata della Musica, il Museo Leone organizza per giovedì 21 giugno dalle ore 17.00, un triplice evento che si snoda su due lezioni-spettacolo e un recital nella suggestiva cornice del chiostro rinascimentale di Casa Alciati.
Si inizia da L’armonia delle parole in cui il musicoterapeuta Franco Pistono illustra il proprio omonimo libro con esempi alla chitarra, per riflettere sui rapporti tra musica e linguaggio alla luce della Sacra Scrittura con particolari riferimenti alle Lettere di San Paolo, alle composizioni di Bach e alla canzone d’autore italiana.
Si prosegue con Ascoltare pop, jazz, classica, dove il noto musicologo Guido Michelone, attraverso uno sguardo tecnologico, offre uno spaccato dell’attuale realtà sonora, spaziando fra vari generi a loro volta discussi nei due recenti volume Voglio trovare un senso e Il Michelone dizionario dei dischi jazz.
Si termina Gli anni migliori del ‘nostro’ rock che è un omaggio del quintetto vercellese Progression Italia alla musica cosiddetta progressiva che negli anni Settanta del secolo scorso rappresenta il più originale contributo del Vecchio Continente nel far proprio il sound giovanile del Nuovo Mondo:in programma brani di Genesis, Yes, Jethro Tull, King Crimson, PFM, Orme, Banco, Area, New Trolls.
Ingresso Libero

Museo Leone: Vercellae da… ROMANI

La nuova rassegna di appuntamenti chiamata UNA MATTINA AL MAC… giunge a conclusione con la fine dell’anno scolastico. La settimana dall’11 al 15 giugno, la prima a scuole chiuse, tornano infatti gli incontri archeologici per i ragazzi con “Vercellae da… ROMANI”. Si tratta di mattinate dedicate al pubblico dei più giovani dai 6 ai 12 anni durante le quali faremo un salto indietro nel tempo nella Vercelli di 2000 anni fa. Le giornate di vacanza da scuola possono diventare così un momento per divertirsi imparando e scoprendo tante curiosità sulla storia della nostra città. Attraverso laboratori, sperimentazioni, rievocazioni e giochi la mattinata trascorrerà in modo divertente senza dimenticare di fare merenda insieme.
Ogni giornata di questa settimana affronterà temi e sperimentazioni differenti. Si parte al lunedì con Vercellae da…DEGVSTARE che ci permetterà di scoprire, creare ed assaggiare le ricette di Apicio scoprendo i gusti gastronomici dei vercellesi antichi. Il martedì sarà la volta di Vercellae da…CELTI: durante la mattina incontreremo gli antichi Libui e lavoreremo come i metallurghi dell’epoca. Al mercoledì ci sfideremo a colpi di giochi antichi con Vercellae da…LVDERE; dadi, astragali e lanci di noci…chi vincerà? Giovedì ci trasformeremo in artisti dato che l’appuntamento Vercellae da…PINGERE ci accompagnerà nella creazione di un affresco in stile pompeiano. Infine la settimana si concluderà il venerdì 15 con Vercellae da…SCRIBERE quando, attraverso una “caccia” tra le vetrine e sperimentazioni, affronteremo il complesso tema dell’epigrafia.
I laboratori si svolgeranno dalle 9.00 alle 12.00. La prenotazione è obbligatoria ai numeri 3483272584 e 0161 253204 / 0161 649306. E’ possibile partecipare a singoli appuntamenti oppure prenotare l’intera settimana.