Cultura

Jerusalem Varallo Arte & Spiritualità: Massimo Cacciari dialoga con Alberto Cottino

Massimo Cacciari

Massimo Cacciari

(p.u.) Sabato 23 novembre, sarà una giornata intensa per Varallo, punto d’arrivo delle manifestazioni organizzate da Jerusalem Varallo Arte & Spiritualità per ricordare i 500 anni della Parete Gaudenziana.

Alle ore 15.30, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, il filosofo Massimo Cacciari e lo storico dell’arte Alberto Cottino, dialogheranno sul tema: “Rapporto immagine-discorso-teologia-iconologia”. Nelle sue ultime opere Cacciari intreccia la riflessione filosofica con quella teologica quasi risalendo ad una tradizione interpretativa platonica: il suo intervento proporrà una riflessione alta sulla Parete, dalla teologia alla rappresentazione artistica.

Alle 17.30 seguirà la presentazione del volume di Pier Giorgio Longo, Damiano Pomi e Paolo Milani: “Parola e Immagine. I Sermoni di Padre Bernardino Caimi e la Parete Gaudenziana in Santa Maria delle Grazie”. Questo studio inedito è nato dalla scoperta del manoscritto dei Sermoni di Bernardino Caimi, conservato nella Biblioteca Civica di Como, che era stata portato a Varallo in Biblioteca in occasione della mostra Imago Fidei: Pier Giorgio Longo ebbe l’intuizione di farli dialogare con i riquadri della Parete. Nella traduzione di Don Paolo Milani potranno essere colte le analogie, sviluppate nel puntuale commento ai singoli riquadri proposto da Don Damiano Pomi, che espliciterà i riferimenti teologico-dottrinali e culturali entro i quali Gaudenzio sviluppò il suo capolavoro. Continua >

Cameri: giovani talenti sulle orme di Augusta Curreli

Augusta Curreli

Augusta Curreli

(r.l.) Il 21 novembre 2013, alle ore 10,30 nelle sale della Biblioteca Civica di Cameri si terrà la premiazione della 3a edizione del concorso Biennale per Giovani Illustratori “Bosco di fiabe”, creato alla memoria dell’illustratrice per ragazzi Augusta Correli e finalizzato a dare spazio ai giovani illustratori aiutandoli ad affermarsi nel mondo del lavoro. In questa edizione 2013, per la quale è stata proposta la fiaba Giuanin senza paura, nella versione popolare della nostra zona, e la cui giuria è presieduta da Walter Fochesato, saranno premiati Matteo Pavani per la giuria degli adulti e Letizia Rossi per la giuria dei ragazzi. La mostra dei lavori selezionati per il premio sarà visitabile dal 27 ottobre al 21 novembre in biblioteca. Con questa iniziativa la biblioteca di Cameri ha voluto ricordare una sua illustre concittadina che si è dedicata con particolare passione alle fiabe tradizionali, ai temi paesaggistici e all’ecologia, sia come illustratrice che come pittrice e insegnante di scuola di pittura. Continua >

Il Salone Internazionale del Libro sale in montagna: a Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo

A Santa Maria Maggiore il libro è protagonista

A Santa Maria Maggiore il libro è protagonista

(p.u.) Un piccolo Salone internazionale del Libro in quota, a Santa Maria Maggiore (Vb) in Val Vigezzo: la Valle dei Pittori, così chiamata per la storica presenza di paesaggisti e ritrattisti. Da martedì 20 a domenica 25 agosto parte la prima edizione della rassegna Sentieri e Pensieri, sostenuta dalla Regione Piemonte e dal Comune di Santa Maria Maggiore con il patrocinio della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola. La programmazione culturale è firmata dal Salone Internazionale del Libro di Torino: incontri, concerti, reading tutti a ingresso gratuito, e un grande bookshop nel centro storico curato dalla libreria La Feltrinelli Point di Arona. Tra gli ospiti: l’ex calciatore Eraldo Pecci, commentatore sportivo ed editorialista che ha appena dato alle stampe Il Toro non può perdere (Rizzoli), in dialogo con i giornalisti Marco Cattaneo e Maurizio Crosetti (martedì 20 agosto); Nicolai Lilin, l’autore del best seller Educazione siberiana (Einaudi, 2009) intervistato dal critico letterario Mario Baudino (mercoledì 21 agosto); lo scrittore Luca Bianchini, fresco di stampa con Io che amo solo te (Mondadori), in un incontro con Rolando Picchioni, presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura (giovedì 22 agosto); il solista di arpa celtica Enrico Euron, accompagnato dalla voce della cantante francese Anne Gaëlle Cuif (venerdì 23 agosto); il cantautore Pacifico in concerto con In cosa credi tour (sabato 24 agosto), viaggio attraverso le più belle canzoni della sua carriera; la scrittrice Laura Pariani in un reading dai suoi ultimi romanzi La valle delle donne lupo (Einaudi, 2011) e Il piatto dell’angelo, appena uscito per Giunti (domenica 25 agosto); il gruppo musicale Bandakadabra in uno spettacolo itinerante per le vie del paese (sempre domenica 25 agosto). Continua >