Circa Radio City

In vacanza con voi, sul vostro smartphone

Buona estate!

(p.r.) Anche nei prossimi giorni il nostro Marco Picone tra le 9 e le 13, i Minuti :40 con le voci di chi vive e opera nella comunuità locale, e le informazioni “Muoversi in Piemonte” al Minuto :30, saranno sempre al vostro fianco.

Il Giornale Radio del Piemonte Orientale, in onda al Minuto :20 di ogni ora, insieme agli aggiornamenti del sito www.radio-city.it, torneranno invece attorno al 22 Agosto.

Abbiamo aggiunto per voi un po’ di musica “estiva”, con lo slogan “Radio City, nel segno dell’estate”.

Nel frattempo, alcune nuove aziende hanno chiesto di utilizzare Radio City per i loro spot sulle apeture e le offerte di Agosto, le ringraziamo e vi invitiamo ad ascoltare con attenzione i caroselli pubblicitari anche per conoscere alcune feste e sagre del Piemonte Orientale.

Questa sera 10 Agosto e domani sera, sempre dalle 19.45 circa, saremo nuovamente in diretta dal Centro Commerciale Gli Orsi, dove si terranno il concerto di Antonella Lococo e la prima delle tre date a Gli Orsi per la rassegna Biella Jazz.

Stiamo anche preparando la nuova stagione sportiva, con le consuete radiocronache dell’Angelico Pallacanestro Biella, stiamo lavorando su quelle della Pro Vercelli in Serie B e abbiamo stabilito nuovi rapporti con altre società sportive di rilievo, che conoscerete dall’autunno.

Le aziende che fossero interessate a inserire i propri spot nelle radiocronache e nei programmi sportivi, possono scrivere anche in questo periodo estivo a marketing@radio-city.it indicando i riferimenti per essere ricontattate o, meglio, chiamare lo 015 015.1961.

Se volete portare Radio City in vacanza con voi, vi basta aprire questo sito sul vostro smartphone. Facendo click sui bottoni “ascolta”, o seguendo i link, potrete ascoltare Radio City – La città che vive in tutto il mondo. In alternativa, potete usare un’app tipo TuneIn o il modulo Radio di Nokia.

Buona estate e a risentirci… dove e quando volete!

Incontri Mini di Biella Auto: il prossimo avrà destinazione Monte-Carlo

Radio City seguirà l’evento come Radio Ufficiale

Per l’incontro di Settembre, un gran numero di adesioni sin dai primi giorni. Le iscrizioni sono aperte

(p.r.) 28 partecipanti iscritti, 19 vetture, 4 imbucati con vetture raccolti per il percorso, 21 test-drive, oltre 1270 Km di strada e tanto tanto divertimento per tutti. Questi i numeri del secondo incontro Mini di Biella Auto “Olympic Valley Tour”, svoltosi il 14 Luglio scorso.

Gli equipaggi sono partiti da Biella alle prime ore del mattino, in direzione Torino, Rivoli, Pinerolo, Sestriere, Cesana, con Test Drive nelle varie tappe, per concludere poi la mattinata con il pranzo nel prestigioso Ristorante Gran Bouc di Clavier.

Biella Auto, che ha organizzato l’evento, ringrazia Guido Rolando, Stefano Lanza e Lucrezia Gariglio per le fotografie scattate, la Carrozzeria Mercandino per aver wrappato le vetture al raduno, la Tipografia Botalla ha fornito adesivi e locandine e, concludendo, la GGR Design per la realizzazione e produzione di tutto il materiale grafico.

Ma per chi giuda Mini, è in preparazione un altro evento di alta qualità, in Settembre: Sabato 15 e Domenica 16, un viaggio attraverso l’entroterra francese con arrivo a Monte-Carlo!

Radio City – La città che vive sarà la Radio Ufficiale dell’incontro Mini di Settembre e vi racconterà con numerosi aggiornamenti la preparazione e le tappe, fino all’arrivo nel Principato di Monaco.

Informazioni e iscrizioni presso Biella Auto, in Via Candelo a Biella: www.biellaauto-bmw.com/mini

Via mail a: lucas.scabbia@biellaauto.conc-bmw.com

Più di 30 mila visitatori a Vercelli per “I giganti dell’Avanguardia”

E la Regione conferma il sostegno finanziario alla mostra 2013 dedicata alla Pop Art.

Radio City – La città che vive e Corriere Eusebiano sono stati media partner dell’evento di chiusura della mostra Guggenheim

(c.c.) Si è chiusa domenica scorsa la mostra allestita in Arca con le opere di Mirò, di Calder, di Mondrian e delle collezioni Guggenheim. Grande successo di pubblico (abbondantemente oltre le 30 mila presenze) e di critica per questa iniziativa promossa dal Comune di Vercelli in collaborazione con la Fondazione Guggenheim di Vernezia e intanto la Regione conferma il sostegno alla mostra del prossimo anno “Stati Uniti – Europa: gli anni Sessanta nelle Collezioni Guggenheim”. Ieri a Torino c’è ststo un incontro tra l’assessore alla Cultura Piergiorgio Fossale, il suo omologo regionale Michele Coppola e il consigliere regionale Luca Pedrale e al termine Coppola ha confermato l’impegno della Regione Piemonte a farsi carico del progetto artistico, del trasporto e dell’assicurazione delle opere. La gestione della nuova esposizione, dedicata agli artisti della Pop Art e, in partyicolare ad Andy Warrol, sarà affidata invece, tramite appalto, ad una ditta esterna.

La cerimonia di chiusura della mostra 2012, anticipata a sabato, ha visto l’esibizione della Vallotti jazz Big Band diretta da Alberto Mandarini, formazione orchestrale del dipartimento jazz dell’istituzione civica vercellese. Grandi applausi anche per l’esibizione del quartetto Mandarini, Tione, Profeta e Petrelli, jazzisti tra i più apprezzati a livello nazionale e insegnanti nel dipartimento. L’evento ha avuto come media partner Radio City – La città che vive e Corriere Eusebiano.