Biella e provincia

Biella: un videodermatoscopio digitale per Spazio Lilt

 

La conferenza

La conferenza di presentazione dell’iniziativa

Dall’8 al 18 maggio gli sportelli Unicredit delle province di Biella, Vercelli, Novara e VCO raccoglieranno le offerte destinate all’acquisto di un videodermatoscopio digitale per la diagnosi precoce dei melanomi. L’iniziativa, presentata nel corso di una conferenza stampa, è promossa da Lilt Biella con l’obiettivo di aumentare l’attività di screening sul territorio. “L’apparecchiatura – spiega Mauro Valentini, presidente di Lilt Biella – costa poco più di 21 mila euro, un traguardo assolutamente alla portata. Sarà collocata nei nuovi ambulatori di Spazio Lilt, la cui realizzazione è ormai prossima”.

È possibile donare anche attraverso il sito www.ilmiodono.it.

Basket, playoff: Casale 2- Biella 0

Casale vince anche gara2: Angelico sconfitta ieri 76-67. Dopo la vittoria di sabato in gara1 la Novipiù Casale fa suo anche il secondo round dei quarti di finale di Playoff. Match teso quello disputato ieri sera al PalaFerraris, equilibrato a punteggio per tutto il primo tempo e macchiato da una valanga di falli fischiati dalla terna arbitrale.

Ora la battaglia si sposta sul parquet del Biella Forum: giovedì c’è gara3; l’Angelico deve conquistare obbligatoriamente il successo per spostare la contesa alla quarta sfida della serie e rimettere quindi tutto in discussione.

Inizio gara, giovedì, ore 20,30. Radiocronaca su Radio City – La città che vive.

Angelico Biella va ai quarti di playoff e sfida Casale

La soddisfazione di coach Corbani

La soddisfazione di coach Corbani

Con il successo su Treviglio in gara3 nel primo turno playoff, l’Angelico Biella ieri sera ha strappato il pass per accedere ai quarti di finale. Ora ad attendere i rossoblu c’è la Junior Casale Monferrato, quarta forza del Campionato di A2 Gold al termine della stagione regolare e di diritto al secondo turno della post season. Una vittoria di carattere quella ottenuta contro la Remer dai ragazzi di Corbani, bravi anzitutto, dai più giovani ai più esperti, a gestire senza affanni la forte pressione del momento. Tra inevitabili alti e bassi in campo, normale conseguenza per un roster privo dei suoi americani titolari – Voskuil e Raymond sono la miglior coppia del torneo e non solo sul piano statistico -, Biella è riuscita con grande volontà ad arginare un’avversaria giovane, scattante, con la mente sgombra, intenta però a provare con tutte le proprie energie ad annullare valori e pronostici espressi sulla carta. La serie con Casale sarà decisa al meglio delle cinque partite.

Questo il calendario con date e orari: gara1, Casale-Biella: sabato 2 maggio (ore 20.45); gara2, Casale-Biella: lunedì 4 maggio (ore 20.45); gara3, Biella-Casale: giovedì 7 maggio (ore 20.30); eventuale gara4, Biella-Casale: sabato 9 maggio (ore 20.30); eventuale gara5, Casale-Biella: martedì 12 maggio (ore 20.45).