Biella e provincia

Biella: a Città Studi continua il Gusto di Imparare

Lo chef Giovanni Allegro

Lo chef Giovanni Allegro

(r.l.) Dopo il successo riscontrato nei mesi scorsi, Città Studi presenta un nuovo calendario di appuntamenti a tutti gli appassionati di cucina, siano essi del tutto inesperti, semplici curiosi o aspiranti chef che intendono perfezionare le proprie abilità ai fornelli. I numerosi corsi in programma si svolgeranno tra ottobre e dicembre 2013 nel laboratorio attrezzato di Città Studi.  Molte sono le attività a catalogo adatte a ogni gusto ed esigenza. In primo luogo I Grandi Classici, ovvero: il “Corso Base di Cucina” per apprenderne le tecniche fondamentali, l’uso degli strumenti e la preparazione di piatti semplici, il “Corso Base di Pasticceria” per affacciarsi al “magico mondo” di pasta frolla, biscotti, crema pasticcera e preparati per torte e dessert e, infine, il “Corso Pasticceria, Speciale Natale” dedicato alla decorazione e farcitura di panettoni, pandori e del classico “tronchetto di Natale”. Continua >

Biella: le evoluzioni di Brumotti a sostegno di Spazio Lilt

Brumotti a Biella per Spazio Lilt

Brumotti a Biella per Spazio Lilt

(r.l.) Tutti noi conosciamo Vittorio Brumotti, il campione mondiale di bike trial e noto inviato di Striscia la Notizia e sappiamo bene che normalmente la sua è una presenza che porta a conoscenza la popolazione di inefficienze o opere incompiute. Questa volta invece è stato felice di poter presentare al suo pubblico un esempio virtuoso di impiego di donazioni e lasciti testamentari, frutto della generosità dei Biellesi.

Insieme alla sua troupe televisiva, Brumotti è arrivato in cantiere due settimane prima della messa in onda del servizio passato sugli schermi sabato 28 scorso: lo abbiamo visto fare eccezionali acrobazie in sella alla sua fedele bici, un mezzo grazie al quale è diventato popolarissimo e con il quale riesce a trasmettere in modo originale informazioni importanti.

SPAZIO LILT, quindi, il primo dei tre Centri Oncologici Multifunzionali voluti dal Consiglio Direttivo Nazionale Lilt e, ad oggi, in fase di avanzata realizzazione, è stato portato come un esempio di buona sanità, frutto del coraggio di LILT Biella, della generosità dei Biellesi che credono e che sostengono la costruzione del Centro e dei lasciti testamentari che hanno permesso di pensare al progetto e dare il via ad un’opera di elevato valore sociale. Continua >

Piazzo-Perosi: discutere sul presente e progettare il domani

Enrico Maria Baroni

Enrico Maria Baroni

(r.l.) Prende il via oggi, venerdì 27 settembre a Biella la prima edizione di PIAZZO PEROSI, weekend d’incontri e dibattiti su temi cruciali dell’economia, della società, dell’arte, della letteratura, della musica, del gusto, con uno sguardo sul fare cultura in Europa e nel mondo angloamericano. L’evento, organizzato dall’Accademia Perosi di Biella con la direzione scientifica di Alberto Sinigaglia, ospiterà a Palazzo Gromo Losa fino a domenica 29 settembre grandi personalità dell’economia, della cultura, della politica. L’inaugurazione è prevista per le ore 16, con l’intervento del Sindaco di Biella Donato Gentile e con il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella Luigi Squillario. La manifestazione entrerà nel vivo alle ore 16.30 con il forum organizzato da La Nuova Provincia con un focus speciale su Riccardo Gualino, imprenditore e uomo di cultura. Partecipano e intervengono alla discussione, curata da Giuliano Ramella, Pier Francesco Gasparetto, Omar Ronda, Cesare Gallo e Danilo Craveia. Alle ore 18 interviene al Piazzo Domenico Siniscalco, ex ministro dell’Economia ed economista di fama mondiale, dal 2006 managing director e vicepresidente di Morgan Stanley International. La giornata si chiude alle 20.45 con il concerto, inserito nel cartellone della xxxvii stagione concertistica “I Concerti dell’Accademia”, di Enrico Maria Baroni (1° clarinetto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI) e del Perosiensemble diretto da Alessandro Milani (spalla dell’Orchestra della RAI). In programma, il Concerto per clarinetto e orchestra di Copland, l’Adagio for strings di Barber e il Concerto per archi di Nino Rota. I dibattiti e gli incontri avverranno nella suggestiva cornice dell’appena restaurato Palazzo Gromo Losa, nella città alta, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, nel suo auditorium e sulla sua terrazza capace di ospitare oltre duecento persone sullo sfondo della Serra d’Ivrea. Per informazioni: www.accademiaperosi.org