Franco Uzzeni

Franco Uzzeni

Sarà una sfida di alto livello il 6° RALLY RONDE GOMITOLO DI LANA, questo fine settimana: sabato7 e domenica 8 novembre 2015. All’appuntamento rallistico biellese, ormai un classico di fine stagione, valido per il Campionato Piemonte Valle d’Aosta Rallies 2015, vedrà al via 120 equipaggi compresi una ventina a bordo di vetture storiche. Ad aprire le ostilità col numero uno sarà il messinese Andrea Nucita, campione tricolore Junior, al volante di una Ford Fiesta R5, codiuvato da Fulvio Florean, per la prima volta sulle strade biellesi. E’ invece di casa il biellese Omar Bergo, il campione in carica, il vincitore dell’edizione 2014, meglio l’uomo da battere, che sarà al volante della Peugeot 206 WRC con la quale già vinse l’edizione 2014, ed ancora una volta insieme ad Alberto Brusati è pronto a tentare il “bis”.

Impresa ardua contro coriacei avversari quali il torinese Augustino Pettenuzzo su Ford Focus WRC che insegue questo risultato, così come il novarese Franco Uzzeni che ha buon feeling con queste strade fonti di diverse soddisfazioni, e sarà al volante della sua evoluta Subaru Impreza S14 . Entrambi hanno già sfiorato la vittoria in questa gara e più volte sono stati protagonisti su queste strade. Ma non mancheranno altri autorevoli avversari, quali il lombardo Gian Luca Acerbis e il borgomanerese Simone Fornara, entrambi al debutto sulla Ford Fiesta R5, quindi Curatolo, Negri, Chiavenuto e Boroli.

Ad aprire la passarella delle vetture storiche, (subito dietro alle moderne), saranno i biellesi Marc e Stephanie Laboisse su Porsche 911 sc.

La manifestazione organizzata dalla P.S.A di Paolo Fortunati, col patrocinio del Comune di Biella sarà concentrata agonisticamente nella giornata di domenica secondo la formula delle “ronde”, mentre sabato sera alle 19,31 in centro a Biella nel piazzale adiacente allo stadio vi sarà la cerimonia di partenza

Un percorso di 298 km. complessivi dei quali una quarantina relativi alla somma delle quattro prove speciali (km. 9,2 da percorrere quattro volte). Sarà “Curino” storica prova del “Lana” di un tempo con una spettacolare inversione, che inizia da Pray e termina all’entrata dell’abitato di Curino. Una prova vecchia maniera, che non concede distrazioni.

Sabato 7 novembre si inizia al mattino con le verifiche tecniche e sportive dalle ore 9.00 alle 12.15 presso l’area della Banca Fineco di Biella in C.so Risorgimento 42, dove saranno ubicate direzione gara, centro classifiche e sala stampa. Seguirà lo Shakedown, il test delle vetture da gara: dalle ore 11.15 alle 15.15, ed infine le ricognizioni previste dalle ore 15.30 alle 18.30.

Cerimonia di Partenza sabato sera dal piazzale dello Stadio comunale di Biella alle 18,31 poi le vetture sosteranno per tutta la notte al parco chiuso.

Domenica alle 7,31: le vetture usciranno dal parco notturno e la gara entrerà nel vivo con la prima prova speciale alle 8,36′. Il secondo passaggio è in programma alle 11,28′ cui seguirà una breve sosta nell’ora di pranzo. Si riprenderà con la terza prova alle 14,20′, ed infine alle 17,02′ la prova conclusiva. Il ritorno a Biella per l’arrivo finale è previsto per le 17,55.