A Biella controlli dei Nas

(r.l.) Denunciati perchè non in regola con le norme igienico sanitarie: a finire nei guai, nel biellese, un dentista, un odontotecnico e un ristoratore. Il primo intervento a Cossato, a seguito della segnalazione di un paziente che affermava di aver subito un’ operazione  non dal suo dentista, ma dall’ odontotecnico che lavora presso lo studio. Professionista e odontotecnico sono stati denunciati per esercizio arbitrario di professione medica in concorso. Sono inoltre state sequestrate sia le attrezzature sia il gabinetto medico.A Biella invece al termine di un’ispezione igienico-sanitaria è stato denunciato, per tentata frode e somministrazione di alimenti in cattivo stato, il titolare di un ristorante asiatico. Nelle celle frigorifere del ristorante, i militari hanno trovato diversi alimenti conservati in maniera non adeguata e scaduti.