admin

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione biografica


Post di admin

Avventura in Mountain Bike sotto il Monte Rosa

Un’avventura in bici di tre giorni che parte e termina Bielmonte, cuore dell’Oasi Zegna, e porta alla scoperta delle vallate più belle del Piemonte e della Val d’Aosta, sempre scortati dall’imponente catena del Monte Rosa. L’NRG Tour è una vacanza attiva nella natura meravigliosa, e a volte selvaggia, che le guide di STS Bike organizzano nel weekend del 24-26 luglio. Si parte il venerdì e si rientra la domenica pomeriggio. Lungo il percorso, da fare in Mountain Bike a pedalata assistita, si incontreranno panorami meravigliosi, strade bianche, sentieri montani, santuari, borghi antichi e grandi specialità culinarie. Si parte da Bielmonte, l’avventura si sviluppa da subito su una ciclabile d’alta montagna a una quota media di 1800, poi si scende verso il fiume Sesia e da qui, attraverso una ciclabile, si arriva ad Alagna, centro turistico di origine walser dove ci si ferma a dormire. Il secondo giorno si parte di buon’ora e si raggiunge Passo Salati con gli impianti a fune. Da qui si inforcano le Mountain Bike in direzione Gressoney La Trinitè. Sentieri dal fondo erboso e strade bianche con pendenza negativa, portano velocemente verso il centro di Issime da dove si inizia la salita verso il vero e proprio “Passaggio”. Dalla Valle d’Aosta si passa nuovamente in Piemonte attraverso un bosco che custodisce il passaggio tra la valle del Lys ed il Canavese. La sosta per il pranzo è all’Alpe Maletto, dove si ricaricano le E-bike. Un ultimo sforzo ed alcuni chilometri con panorami sul Canavese conducono alla conclusione della seconda tappa in regione Bossola. Qui è possibile usufruire di sauna e Jacuzzi prima di cenare in un ristorante tipico. Dalla Bossola parte l’ultima tappa del tour che tocca il santuario di Graglia, il Santuario di Oropa famoso tra i ciclisti per l’impresa di Pantani nel 1999 durante un’epica tappa del Giro d’Italia. In santuario è prevista la sosta ristoratrice e nel primo pomeriggio la partenza verso la meta finale: Bielmonte. Il tour, di media difficoltà, si sviluppa su un percorso di 176 chilometri con un dislivello positivo totale di 6700 m. Info e prenotazione: overalp@overalp.com

Un viaggio virtuale alla scoperta di Tutankhamon

A sostegno dei 18 giovani candidati semifinalisti del Premio internazionale di direzione d’orchestra Guido Cantelli, che rinasce a Novara dopo quarant’anni dall’ultima edizione e a cent’anni dalla nascita del Maestro Cantelli, il Club Rotary Val Ticino di Novara organizza giovedì 23 luglio alle 21:00 una visita guidata virtuale della tomba del Faraone Tutankhamon. La visita permetterà ai partecipanti di essere guidati fra le stanze dell’ultima dimora del faraone alla scoperta dei suoi segreti e della sua particolare vicenda umana e si svolgerà in compagnia di un vero egittologo con il quale si potrà interagire ponendo domande e chiedendo chiarimenti in relazione a quanto visto. La visita virtuale è una vera e propria esperienza in diretta della durata di circa 1 ora effettuata sulla piattaforma Zoom. Numero di posti limitati.
Per maggiori informazioni 0321233201.

Sport estivi all’Oasi Zegna

Montagna che vai, sport che trovi. Quando il paesaggio cambia colore, e il bianco delle cime innevate è ormai un vago ricordo, anche gli sport cambiano. L’erba, l’aria fresca, molto meno torbida di quella cittadina, il piacere di fare attività fisica senza l’oppressione della calura, diventano sproni per preferire la montagna alla città. L’Oasi Zegna – area montagna a libero accesso gratuito – offre la possibilità di praticare diversi sport e attività outdoor. Non c’è bisogno di ambire alla conquista della Maglia Rosa. Una sana voglia di divertimento, da soli o accompagnati (magari con famiglia al seguito), una bici da noleggiare sul posto – a pedalata assistita oppure no – e un abbigliamento adatto saranno più che sufficienti a garantire giornate indimenticabili. L’Oasi Zegna può contare sull’esperienza di istruttori qualificati di mountain bike e percorsi disegnati apposta per le due ruote. Non resta che saltare in sella. Passeggiare non è mai stato così bello. Aria pulita, soffici distese d’erba, piante fiorite, e gli influssi benefici degli alberi: sono gli ingredienti per la giornata estiva perfetta. Non occorre una preparazione particolare, salvo un po’ di fiato e una piccola dose di buona volontà, per avventurarsi lungo i sentieri dell’Oasi Zegna in compagnia delle nostre guide, o da soli, a spasso nella natura. Per non farsi cogliere impreparati, basterà indossare scarpe da trekking e abiti comodi.
Le pendici della Rocca di Argimonia, nell’Oasi Zegna, a circa 1300 mt di altitudine, offrono una dozzina di itinerari attrezzati per il free climbing con difficoltà medio facile. Per chi preferisce l’arrampicata indoor, nel Palasport di Bielmonte è possibile arrampicarsi su una parete artificiale. Qui occorre un minimo di preparazione, e il supporto di un istruttore esperto. Imparare i primi passi sarà facile, il resto sarà tutto… in salita.
Semplici passeggiate a cavallo possono far molto per il nostro relax. Con una minima preparazione e con l’assistenza di un istruttore, il divertimento è assicurato. Da portare con sé: un casco, l’abbigliamento adatto, e nessun timore se dopo avvertirete qualche dolorino muscolare. Passeggiare a cavallo può sembrare un’attività sedentaria, ma in realtà non lo è. I muscoli vengono sollecitati, e questo, ovviamente, porta con sé molti benefici.