Il Teatro Faraggiana di Novara ha scelto di riaprire al pubblico lunedì 15 Giugno con “Magnificat” di e con Lucilla Giagnoni, un progetto ideato da Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana, ATL Novara e UPO Alumni. Le musiche sono di Paolo Pizzimenti. Un inizio di forte impatto emotivo proprio in occasione della riapertura dei teatri dopo l’emergenza sanitaria. Una “non stop” con tre orari definiti (16 – 19 – 21,30) a segnare l’unicità dell’evento. I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro ogni giorno dalle 17,00 alle 19,00 e non è prevista una prevendita online. Un inno che ricorda il “Cantico delle creature” di San Francesco e, prima ancora, la lode innalzata da Maria durante la visita alla cugina Elisabetta come descritto nei Vangeli. Dentro un’umiltà tutta femminile che può diventare chiave di salvezza di un intero genere umano e dell’universo che abita. Lucilla Giagnoni, con la consueta bravura e sensibilità, accompagnerà il pubblico in un viaggio emozionante.