Il Centro Commerciale Gli Orsi ospiterà, sabato 21 e domenica 22 settembre 2019, Lucia Rizzi: nota come Tata Lucia della trasmissione “SOS Tata”! Nel programma televisivo l’educatrice riporta l’ordine in alcune famiglie, evidenziando diversi aspetti psicologici dei bambini e degli adolescenti che le compongono. Tata Lucia è un’insegnante elementare bilingue che ha frequentato e fatto ricerche al Child Development Center dell’Università della California per apprendere tecniche comportamentali atte ad aiutare genitori e ragazzi, soprattutto in circostanze problematiche caratteriali e di apprendimento (come il deficit di attenzione e iperattività). Oltre ad essere intervenuta in diverse trasmissioni televisive, “Tata Lucia” è inoltre autrice di alcuni libri come “Fate i bravi!”, “Spegnete la tv”, “Fate Famiglia” di Rizzoli Editore, in cui spiega il suo metodo di educazione attraverso pratici consigli indirizzati alle famiglie e personalizzati per fasce d’età. I libri di Lucia Rizzi sono disponibili anche presso l’Ipercoop e la libreria Gulliver del centro commerciale e potranno essere autografati dopo le conferenze. Sabato 21 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.30Lucia Rizzi terrà una conferenza aperta al pubblico incentrata sul tema dell’educazione infantile 0-3 anni, mentre domenica 22 settembre, allo stesso orario, affronterà le problematiche tipiche della fascia di età 4-12 anni. Durante le conferenze i genitori potranno approfittare dell’occasione con eventuali domande individuali e potranno chiedere consiglio su varie tematiche e in particolare sul delicato tema del rapporto genitori-figli. Nelle stesse giornate all’interno dello shopping centre si terranno, dalle 16.00 alle 18.30, laboratori per i bambini con svariate attività ad hoc. Il Parco Commerciale “Gli Orsi” incrementa e favorisce sempre più iniziative, eventi e manifestazioni, coinvolgendo e attraendo visitatori di ogni età, dalle famiglie ai giovani, confermandosi ancora una volta come luogo di aggregazione sociale, perfetto per chiunque rimanendo in città, voglia concedersi un po’ di svago in serenità e sicurezza.