Fare attività fisica previene il rischio del cancro. Venerdì 4 e sabato 5 ottobre 2019 Biella si tingerà di rosa grazie all’iniziativa “Percorso Rosa” organizzata da LILT Biella per ricordare a tutte le donne che, attraverso corretti stili di vita, è possibile prevenire l’insorgenza di tumori. Ottobre è infatti il mese dedicato alla lotta contro il tumore al seno e l’iniziativa “Percorso Rosa” aprirà la campagna di informazione e sensibilizzazione che, come ogni anno, vede LILT Biella in prima fila per la tutela delle donne. Il messaggio è chiaro: per sconfiggere il tumore al seno è necessario unirsi, fare rete, partecipare. E il “Percorso Rosa” vuole essere proprio questo: un’occasione per stare insieme e, insieme, lottare contro il tumore. A partire dalle associazioni sportive Run Out Climbing School, In Sport SRL SSD, APD Pietro Micca che collaborano con LILT Biella all’evento e, grazie alle quali, sarà possibile per tutte le donne fare gratuitamente attività fisica: arrampicata, ginnastica aerobica, pilates, fitness funzionale, striving. A fianco di LILT Biella ci saranno anche il Basket Femminile Biellese e il Volley Virtus Biella che dedicheranno una partita di pallacanestro e di pallavolo all’iniziativa, e il Biella Rugby Femminile che presenterà a Spazio LILT la sua nuova maglia. Un evento che sancisce una partnership tra sport e prevenzione al tumore davvero importante: tra gli sponsor 2019 della squadra, in qualità di sponsor etico, ci sarà anche LILT Biella ad accompagnare le giocatrici per tutta la stagione e promuovere il messaggio che la prevenzione salva la vita. Ed è proprio per celebrare la vita che sabato 5 ottobre tutta la cittadinanza è invitata a partecipare al FlashMob “1 KM Rosa”: una camminata che partirà alle 14.00 da Piazza Duomo e giungerà fino a Spazio LILT dispiegando per la città un chilometro di nastro colorato di rosa. Giunti a Spazio LILT sarà possibile visitare la struttura e assistere ad una dimostrazione di scherma terapeutica, progetto di riabilitazione dedicato alle donne operate al seno e avviato in Svizzera. Durante la giornata e grazie alla collaborazione della Pro Loco di Biella, sarà inoltre possibile visitare il mercatino in rosa in Via Italia realizzato da Mani di Donne e con la musica delle scuole Fabrika e Diapason. “Il tumore al seno, individuato in fase iniziale, permette l’87% di probabilità di guarigione. – commenta Mauro Valentini, Presidente LILT Biella – La prevenzione è, di conseguenza, la prima vera arma per combatterlo ed è efficace anche per le donne under 45. Ed è proprio con l’intento di coinvolgere quante più donne possibili sui temi della prevenzione che LILT Biella ha organizzato il Percorso Rosa. Il mio ringraziamento va a tutte le realtà del Terzo Settore che ci affiancheranno in questa nuova iniziativa. L’auspicio è che Spazio LILT possa sempre più diventare un punto di riferimento per tutto il territorio biellese per la prevenzione sia dei corretti stili di vita che della diagnosi precoce“. Per partecipare alle attività sportive gratuite basta telefonare a LILT Biella allo 015.8352111 oppure compilare il modulo online dedicato all’iniziativa su www.liltbiella.it