Archivio di luglio 2018

Museo Leone: Mercoledì 1° Agosto si festeggia insieme S. Eusebio

Anche quest’anno il Museo Leone non farà mancare la sua presenza in occasione della festa di Sant’Eusebio. Mercoledì 1° agosto alle 18.00 si festeggerà la patronale, come ormai consuetudine da qualche anno, con tutti gli amici che vorranno stare in compagnia del Museo, che da oltre cento anni narra la storia e custodisce le tradizioni di Vercelli e del suo territorio.
L’appuntamento di quest’anno, dal titolo Racconti di alberghi e vecchie osterie di Vercelli dall’età romana al primo 900, a cura del Conservatore Luca Brusotto e di Riccardo Rossi, propone un viaggio fatto di parole e immagini in questi antichi luoghi di incontro, ristoro e aggregazione vercellese.
L’appuntamento si concluderà con un brindisi ed un piccolo rinfresco per festeggiare insieme la patronale.
La prenotazione è obbligatoria ai nn. 0161253204 o 3483272584. Per info: www.museoleone.it, info@museoleone.it, o pagina Facebook e Instagram.
Il Museo Leone, inoltre, non si ferma a S. Eusebio. Prima della chiusura estiva, programmata dal 6 al 27 agosto, appuntamento, domenica 5 agosto, con la consueta apertura gratuita della prima domenica di ogni mese. Oltre al Museo Leone sarà visitabile, con ingresso libero, anche il MAC – Museo Archeologico della Città di Vercelli, che per la pausa estiva rispetterà lo stesso periodo di chiusura del Museo Leone.

Radio City, una sola frequenza per tre territori: 89.9 MHz

Radio City – La radio del Piemonte orientale oggi la ascolti ovunque sulla frequenza unica di 89.900 MHz.

Puoi ascoltarla a Biella e in tutta la provincia; a Novara e in tutto il Novarese e, ora, anche a Vercelli e nel Vercellese sulla frequenza di 89,900 MHz. E tra non molto saremo anche a Borgosesia e a Borgomanero.

Radio City e’ la radio del Piemonte orientale. Una sola frequenza: 89,900 MHz.

Una sola frequenza per tre province: 89.9 MHz

 

LILT Biella: “Una corsa per la vita”, Domenica 22 luglio a Verrone si corre per la solidarietà

Domenica 22 luglio torna “Una corsa per la vita”, un evento benefico che avrà come scopo la lotta contro i tumori.
Giunta alla sua undicesima edizione, l’iniziativa è stata organizzata dal Gruppo di Volontariato Vincenziano S.G. Bosco di Verrone, Benna, Massazza e Villanova. Un vero e proprio dispiegamento di forze per preparare una corsa che si svilupperà lungo un percorso di 5 Km.
Il ritrovo è previsto per le ore 19.00 in Piazza Alpini d’Italia a Verrone, di fronte alla chiesa parrocchiale.
L’iscrizione, del valore di 5 euro, include una maglietta, pastasciutta, bevanda e assicurazione con la possibilità di aggiungere grigliata e patatine per completare la cena.
“Una corsa per la vita rappresenta l’evento conclusivo delle manifestazioni che si tengono in onore di San Lorenzo durante la settimana che va dal 18 al 22 luglio, affermano gli organizzatori, ed è una festa da sempre molto sentita”.
“Sono ormai molti anni che LILT Biella è beneficiaria di “una corsa per la vita – afferma Mauro Valentini, presidente di LILT Biella, ed è un piacere ed un onore essere sempre i destinatari di questo evento.
Se da un lato possiamo parlare dell’importanza del movimento, della corsa, della camminata per la salute e per la prevenzione anche oncologica, dall’altro è fondamentale il significato profondo del “correre insieme” che rende unico questo programma. La malattia tumorale prevede molte azioni e solo insieme si combatte: insieme a professionisti, tecnici della salute, familiari, amici e persone che si impegnano a far sì che la malattia possa essere diagnosticata tempestivamente, combattuta e vinta. Questa è la nostra missione e questo è il sentire delle tante persone che vogliono testimoniare, anche attraverso una corsa solidale, che questo è un tema davvero molto importante”.
Per prenotare la propria partecipazione o avere maggiori informazioni è possibile telefonare al seguente numero:340-3170366