• Da Lunedi a Sabato: "Il Giornale Radio del Piemonte Orientale" al Minuto :20 di ogni ora, "GR Nazionale" all'inizio di ogni ora
  • Da Lunedì a Venerdì: "Stretta di Mano" ore 8.40, "Cultura" ore 17.40, "Segnalibri" ore 18.40
  • Rubriche di informazione commerciale e programmi in diretta esterna
  • Tutte le partite di campionato trasmesse in diretta. Inoltre, il talk show "Alè Pro Vercelli in Onda", ogni Giovedì alle ore 21
  • Da Lunedì a Venerdì: "Il pensiero del mattino" ore 7.45, "Insieme" ore 19.40 - Sabato e Domenica "Il Vangelo", ore 8.40

Informazione | Approfondimento | Sport in diretta | Musica | Intrattenimento

Pro Vercelli salva nonostante la sconfitta a Trapani

Beretta autore del goal per la Pro Vercelli

Beretta autore del goal per la Pro Vercelli

La Pro Vercelli esce sconfitta dal campo di Trapani (2 a 1 il finale) nell’ultima di campionato di Serie B, ma guadagna lo stesso la salvezza grazie ai risultati sugli altri campi, in particolare ai pareggi tra Latina e Modena, Crotone e Entella e Carpi e Catania.

La Pro non ha giocato una bella partita; un goal per tempo dei padroni di casa hanno rischiato di vanificare una stagione intera dei bianchi, reti subite per una probabile svista arbitrale, il primo, e per un brutto errore della difesa il secondo. Eppure per tutta la gara gli uomini di Scazzola hanno attaccato l’area avversaria, senza tuttavia portare seri pericoli alla porta difesa da Gomis se non nella parte finale della gara, dopo il goal di Beretta su corta respinta del portiere avversario.

Per la Pro Vercelli, dunque, campionato finito e traguardo raggiunto. Adesso si dovrà pensare a costruire una squadra capace di superare i limiti espressi quest’anno tenendo però presenti i limiti di bilancio più volte denunciati.

L’appuntamento per tutti gli sportivi è a giovedì sera con Alè Pro Vercelli in onda!

Mons. Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara, è stato eletto vice presidente della Cei

 

Il vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla

Il vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla

Mons. Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara, è stato eletto vice presidente della Conferenza episcopale italiana per il Nord Italia. La votazione si è tenuta nel corso dei lavori della 68ª assemblea dei vescovi italiani, tenutasi a Roma dal 18 al 21 maggio. Subentra a mons. Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, che ha ricoperto questo incarico negli ultimi 5 anni. Sarà in carica per un quinquennio, 2015-2020 e condividerà questo compito con mons Mario Meini, vescovo di Fiesole vice presidente per il Centro Italia, e mons. Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, vice presidente per Sud.Mons. Brambilla è stato anche indicato come uno dei quattro padri sinodali, che parteciperà in rappresentanza della Chiesa Italianaalla XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (in programma in Vaticano dal 4 al 25 ottobre 2015) sul tema “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”. La nomina sarà poi ratificata, se accolta, dal Santo Padre. Continua >

GdF di Novara: contrasto dell’utilizzo di sostanze stupefacenti nelle scuole

gdfnovaraLa Guardia di Finanza di Borgomanero, ha sequestrato un quantitativo complessivo di circa 15 grammi di sostanze stupefacenti, in particolare hashish e marijuana, rinvenute nel corso di alcuni controlli eseguiti negli istituti scolastici superiori Borgomaneresi. Durante l’attività di controllo e prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti, condotta da parte dei finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia della Guardia di Finanza di Borgomanero, sono stati eseguiti alcuni “blitz” nelle scuole cittadine, svolti anche con l’ausilio delle unità cinofile di Verbania. Al termine dell’attività di controllo sono state inviate 3 segnalazioni all’Ufficio Territoriale del Governo per altrettanti giovani in qualità di assuntori di droghe, uno dei quali minorenni, poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti. Il controllo ha permesso inoltre di individuare e deferire all’Autorità Giudiziaria, anche uno studente per possesso ai fini di spaccio. Continua >

La Camera di Commercio di Vercelli chiusa per il ponte del 2 giugno

camera di commercio vcLa Camera di Commercio di Vercelli resterà chiusa il prossimo lunedì 1° giugno, giorno “ponte” tra la Festa della Repubblica del 2 giugno e il weekend precedente. Tale chiusura è stata decisa per risparmiare sui consumi di energia in base alla legge 135/2012 – Spending review che prevede che gli enti pubblici adottino le migliori politiche per il taglio delle spese. Considerando la bassa affluenza di pubblico che normalmente si registra in occasioni di ponti tra giorni festivi e fine settimana, la chiusura degli uffici costituisce quindi un’efficace azione di contenimento dei costi, come era già avvenuto in occasione delle scorse festività natalizie. Continua >

Gli assessori Barresi e Zago incontrano i genitori dell’asilo nido di Chiavazza

bimbi2Erano circa cinquanta i genitori e gli insegnanti presenti all’incontro svoltosi lunedì sera all’asilo nido di Chiavazza. L’argomento era il piano di riordino del servizio a cui sta lavorando la giunta, rappresentata da Fulvia Zago, assessore al personale, e Teresa Barresi, assessore all’educazione. Secondo la prima bozza di piano, presentata dalla giunta ai sindacati, Chiavazza è uno dei due asili, insieme al Masarone, che passerebbero alla gestione esterna con il trasferimento di una ventina di bambini e di tutte le educatrici e assistenti in una delle due strutture che resterebbero sotto la gestione diretta del Comune, San Paolo e Vernato. «Abbiamo ascoltato le legittime preoccupazioni delle famiglie e abbiamo preso nota delle loro proposte» spiega Fulvia Zago. «Ne terremo conto, cercando di capire se sono o no fattibili e avendo sempre ben presente il nostro obiettivo: tenere aperti tutti gli asili nido che ora funzionano in città e non lasciare a casa nessun bambino rispetto a quelli che sono ospitati ora». Continua >

“Amici di zampa” al festival del libro per ragazzi a Candelo

amici di zampaUltimi appuntamenti dedicati ad Amici di zampa. Sabato 23 maggio alle ore 16.15, presso la Sala Cerimonie del Ricetto di Candelo, ci sarà la presentazione del libro scritto da Lorenzo Lucon e pubblicato da Lineadaria Editore all’interno del Festival del Libro per i ragazzi, la rassegna dedicata alla cultura e alla lettura per i giovani, giunto alla terza edizione.
Ci saranno autore ed editore, Lorenzo Lucon e Vincenzo Lerro. A fare gli onori di casa il sindaco di Candelo Mariella Biollino mentre a presentare l’evento ci sarà Luisa Benedetti, giornalista, autrice e vice presidente del Circolo dei Lettori di Biella. Anche questo appuntamento avrà l’obiettivo di aiutare l’associazione onlus Aspa, che si occupa del canile di Cossato, del rifugio di Sandigliano e del benessere animale sul territorio biellese. Buona parte del ricavato del libro, in vendita a 14 euro, viene donato proprio ad Aspa. I volontari saranno presenti durante l’evento e la presentazione per ulteriori informazioni. Info e dettagli: http://www.candeloeventi.it/festival-del-libro.html e la pagina Facebook Libro Amici di zampa – Lorenzo Lucon.
Sabato 30 maggio Amici di zampa arriverà anche a Varallo, dove sarà presentato presso la ludoteca di Piazza Ravelli 9 a partire dalle 18. Anche in questa occasione ci saranno autore, editore e i volontari Aspa. Continua >