• Da Lunedi a Sabato: "Il Giornale Radio del Piemonte Orientale" al Minuto :20 di ogni ora, "GR Nazionale" all'inizio di ogni ora
  • Da Lunedì a Venerdì: "Stretta di Mano" ore 8.40, "Cultura" ore 17.40, "Segnalibri" ore 18.40
  • Rubriche di informazione commerciale e programmi in diretta esterna
  • Tutte le partite di campionato trasmesse in diretta. Inoltre, il talk show "Alè Pro Vercelli in Onda", ogni Giovedì alle ore 21
  • Da Lunedì a Venerdì: "Il pensiero del mattino" ore 7.45, "Insieme" ore 19.40 - Sabato e Domenica "Il Vangelo", ore 8.40

Informazione | Approfondimento | Sport in diretta | Musica | Intrattenimento

GdF di Biella: scoperta indebita movimentazione di contanti

la GdF di Biella

la GdF di Biella

Ammontano a oltre 200.000 Euro le sanzioni comminate a D.D. (Imprenditore nel settore della ristorazione), C.M. (pensionata), G.C., noto pregiudicato per frode fiscale, “pescato” a movimentare “in contanti” oltre 500.000 euro a favore di due “colleghi” d’affari. Ben oltre, quindi, il limite di 1.000 euro imposto dalla legge che obbliga al ricorso a banche, istituti di moneta elettronica o Poste Italiane per consentirne la tracciabilità.

Dalle indagini in tema di prevenzione e repressione dell’usura e riciclaggio di denaro, portate a termine dagli uomini del Comando Provinciale di Biella,  è emerso che la somma derivava da una vendita delle quote di una società con sede in Germania, poi confluita su un conto corrente italiano mediante numerosi bonifici bancari.  Continua >

GdF di Novara: scoperto falso dentista

Scoperto falso dentista

Scoperto falso dentista

Nuovo caso di esercizio abusivo della professione odontoiatrica in un Comune del Medio Novarese. L’uomo sotto accusa, che risulta avere solo un diploma di odontotecnico, aveva sostenuto corsi di studi in università estere, ma i diplomi esposti presso il suo studio non erano riconosciuti dalla Legge italiana, tant’è che lo stesso non era iscritto all’albo degli odontoiatri. In poche parole, il soggetto indagato dalla Guardia di Finanza di Borgomanero, non era un medico. Continua >

Il sindaco Andrea Ballarè incontra l’assessore regionale all’Università Monica Cerutti

Ballarè e Emanuel con l'assessore Cerutti, la presidente Levi  il direttore generale dell'UPO prof. Giorgio Donna e i rappresentanti del CdA dell'Edisu

Ballarè e Emanuel con l’assessore Cerutti, la presidente Levi il direttore generale dell’UPO prof. Giorgio Donna e i rappresentanti del CdA dell’Edisu

Il sindaco Andrea Ballarè ha incontrato presso la sede novarese dell’Università del Piemonte Orientale alla ex Caserma Perrone l’assessore regionale all’università Monica Cerutti e la nuova presidente dell’EDISU (Ente per il diritto allo studio universitario) Marta Levi. Ballarè era stato invitato dal rettore dell’UPO, Cesare Emanuel.

L’assessore regionale e la presidente hanno visitato l’università ed in particolare il nuovo “campus” in costruzione. «Il rapporto con l’università – ha commentato il sindaco – è per noi da sempre strategico. Lavoriamo sempre più in sinergia con l’UPO su progetti di gramde rilevanza, a cominciare dalla realizzazione del centro di ricerca internazionale sulle malattie autoimmuni in costruzione in via Bovio»

GdF di Biella: scoperto evasore totale

Gdf di Biella

Gdf di Biella

L’intensa e costante attività di controllo economico e monitoraggio del territorio effettuati dalle Fiamme Gialle biellesi hanno permesso di scovare un imprenditore operante nel settore del montaggio di tubazioni che aveva “dimenticato” di presentare le prescritte dichiarazioni IVA evadendo l’imposta indiretta per oltre 250.000 euro.In effetti, dopo accurate ricerche e meticolosi controlli incrociati delle informazioni attinte dalle banche dati in uso al Corpo, tra le quali Spesometro Integrato, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno ricostruito il volume d’affari dell’impresa, che non è stata in grado di esibire alcun documento contabile. Continua >

La conferenza dei sindaci Asl 12 convocata per lunedì 2 febbraio

il sindaco di Biella Mqarco Cavicchioli

il sindaco di Biella Mqarco Cavicchioli

Le conseguenze per il nuovo ospedale di Biella nella riorganizzazione della sanità regionale sono l’argomento principale all’ordine del giorno della conferenza dei sindaci dell’Asl 12. Dopo la lettera di preavviso di venerdì, è partita anche la convoca ai primi cittadini per le 18 di lunedì 2 febbraio. Non sarà presente all’assemblea l’assessore regionale alla sanità Antonino Saitta, che non ha potuto rinviare altri impegni istituzionali. «Ma lo abbiamo invitato a Biella per un’altra seduta da convocare entro giorni» spiega Marco Cavicchioli, sindaco di Biella e presidente della conferenza dei sindaci, «in modo da esprimergli direttamente le nostre preoccupazioni e le nostre richieste». Sono stati invece invitati i due consiglieri regionali eletti in provincia, Vittorio Barazzotto e Gilberto Pichetto. La conferenza dei sindaci si riunirà nella sala consiliare di Palazzo Oropa.

Con MerendArte ricomincia “L’ Arte si fa sentire” al Museo Borgogna di Vercelli

l'ingresso del museo Borgogna

l’ingresso del museo Borgogna

Domenica 1 febbraio ad aprire la stagione 2015 sarà la Sezione Educativa del Museo che presenterà l’appuntamento “Mitico! Miti ed eroi dei paesi tuoi: antichi intrighi al Museo Borgogna” un divertente percorso con laboratorio dedicato ai visitatori più giovani, dai 5 agli 11 anni, curiosi di scoprire tutto sulla mitologia e sulle più antiche leggende del nostro tempo.
Al termine del laboratorio, la merenda sarà offerta dai signori Giuseppe Schifano e Gloria Mantovani della Pasticceria Bertaglia di Vercelli che, con entusiasmo e disponibilità saranno nuovamente nostri sponsor e ci delizieranno con le loro prelibate golosità. L’appuntamento avrà inizio alle ore 15.30 ed è su prenotazione obbligatoria al numero 0161.252764 da martedì 27 a venerdì 30 gennaio.
Biglietto bambini 5,00 €, accompagnatori 6,00 €, possessori Junior Card Abbonamento Musei tessera + 3,00 €.