• City4You INFORMAZIONE
    City4You INFORMAZIONE
    GR LOCALE da lunedì a venerdì alle ore 8:30, 12:30, 19:30
    GR LOCALE SPETTACOLI da lunedì a venerdì alle ore 18:30
    GR NAZIONALE da lunedì a venerdì alle ore 7:30, 9:30, 10:30, 11:30, 14:30, 15:30, 16:30, 17:30
    GR NAZIONALE SPORT da lunedì a venerdì alle ore 13:00, 16:00, 19:00
  • City4You PER UNA CULTURA SOLIDALE
    City4You PER UNA CULTURA SOLIDALE
    Da lunedì a venerdì: “Sociale” alle ore 7:30; “Cultura” alle ore 17:10; “Libri” alle ore 18:45
  • City4You SPECIALE
    City4You SPECIALE
    Rubriche di informazione commerciale e di utilità: da lunedì a venerdì alle ore 10:45 e 17:45
  • City4You SPORT
    City4You SPORT
    City Sport durante le partite di campionato:
    GR Sport da lunedì a sabato alle ore 13:30
    Radio ufficiale di F.C. Pro Vercelli e di Edilnol Pallacanestro Biella
  • City4You SPIRITUALITA' FEDE CHIESA
    City4You SPIRITUALITA' FEDE CHIESA
    Da lunedì a venerdì alle ore 19:45;
    Il “Vangelo” in onda sabato alle ore 8:00 e in replica domenica alle ore 10:00

Informazione | Approfondimento | Sport in diretta | Musica | Intrattenimento

Agli ORSI di Biella arriva Tata Lucia

Il Centro Commerciale Gli Orsi ospiterà, sabato 21 e domenica 22 settembre 2019, Lucia Rizzi: nota come Tata Lucia della trasmissione “SOS Tata”! Nel programma televisivo l’educatrice riporta l’ordine in alcune famiglie, evidenziando diversi aspetti psicologici dei bambini e degli adolescenti che le compongono. Tata Lucia è un’insegnante elementare bilingue che ha frequentato e fatto ricerche al Child Development Center dell’Università della California per apprendere tecniche comportamentali atte ad aiutare genitori e ragazzi, soprattutto in circostanze problematiche caratteriali e di apprendimento (come il deficit di attenzione e iperattività). Oltre ad essere intervenuta in diverse trasmissioni televisive, “Tata Lucia” è inoltre autrice di alcuni libri come “Fate i bravi!”, “Spegnete la tv”, “Fate Famiglia” di Rizzoli Editore, in cui spiega il suo metodo di educazione attraverso pratici consigli indirizzati alle famiglie e personalizzati per fasce d’età. I libri di Lucia Rizzi sono disponibili anche presso l’Ipercoop e la libreria Gulliver del centro commerciale e potranno essere autografati dopo le conferenze. Sabato 21 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.30Lucia Rizzi terrà una conferenza aperta al pubblico incentrata sul tema dell’educazione infantile 0-3 anni, mentre domenica 22 settembre, allo stesso orario, affronterà le problematiche tipiche della fascia di età 4-12 anni. Durante le conferenze i genitori potranno approfittare dell’occasione con eventuali domande individuali e potranno chiedere consiglio su varie tematiche e in particolare sul delicato tema del rapporto genitori-figli. Nelle stesse giornate all’interno dello shopping centre si terranno, dalle 16.00 alle 18.30, laboratori per i bambini con svariate attività ad hoc. Il Parco Commerciale “Gli Orsi” incrementa e favorisce sempre più iniziative, eventi e manifestazioni, coinvolgendo e attraendo visitatori di ogni età, dalle famiglie ai giovani, confermandosi ancora una volta come luogo di aggregazione sociale, perfetto per chiunque rimanendo in città, voglia concedersi un po’ di svago in serenità e sicurezza.

La prevenzione incontra lo sport: a ottobre il “Percorso Rosa” di LILT Biella

Fare attività fisica previene il rischio del cancro. Venerdì 4 e sabato 5 ottobre 2019 Biella si tingerà di rosa grazie all’iniziativa “Percorso Rosa” organizzata da LILT Biella per ricordare a tutte le donne che, attraverso corretti stili di vita, è possibile prevenire l’insorgenza di tumori. Ottobre è infatti il mese dedicato alla lotta contro il tumore al seno e l’iniziativa “Percorso Rosa” aprirà la campagna di informazione e sensibilizzazione che, come ogni anno, vede LILT Biella in prima fila per la tutela delle donne. Il messaggio è chiaro: per sconfiggere il tumore al seno è necessario unirsi, fare rete, partecipare. E il “Percorso Rosa” vuole essere proprio questo: un’occasione per stare insieme e, insieme, lottare contro il tumore. A partire dalle associazioni sportive Run Out Climbing School, In Sport SRL SSD, APD Pietro Micca che collaborano con LILT Biella all’evento e, grazie alle quali, sarà possibile per tutte le donne fare gratuitamente attività fisica: arrampicata, ginnastica aerobica, pilates, fitness funzionale, striving. A fianco di LILT Biella ci saranno anche il Basket Femminile Biellese e il Volley Virtus Biella che dedicheranno una partita di pallacanestro e di pallavolo all’iniziativa, e il Biella Rugby Femminile che presenterà a Spazio LILT la sua nuova maglia. Un evento che sancisce una partnership tra sport e prevenzione al tumore davvero importante: tra gli sponsor 2019 della squadra, in qualità di sponsor etico, ci sarà anche LILT Biella ad accompagnare le giocatrici per tutta la stagione e promuovere il messaggio che la prevenzione salva la vita. Ed è proprio per celebrare la vita che sabato 5 ottobre tutta la cittadinanza è invitata a partecipare al FlashMob “1 KM Rosa”: una camminata che partirà alle 14.00 da Piazza Duomo e giungerà fino a Spazio LILT dispiegando per la città un chilometro di nastro colorato di rosa. Giunti a Spazio LILT sarà possibile visitare la struttura e assistere ad una dimostrazione di scherma terapeutica, progetto di riabilitazione dedicato alle donne operate al seno e avviato in Svizzera. Durante la giornata e grazie alla collaborazione della Pro Loco di Biella, sarà inoltre possibile visitare il mercatino in rosa in Via Italia realizzato da Mani di Donne e con la musica delle scuole Fabrika e Diapason. “Il tumore al seno, individuato in fase iniziale, permette l’87% di probabilità di guarigione. – commenta Mauro Valentini, Presidente LILT Biella – La prevenzione è, di conseguenza, la prima vera arma per combatterlo ed è efficace anche per le donne under 45. Ed è proprio con l’intento di coinvolgere quante più donne possibili sui temi della prevenzione che LILT Biella ha organizzato il Percorso Rosa. Il mio ringraziamento va a tutte le realtà del Terzo Settore che ci affiancheranno in questa nuova iniziativa. L’auspicio è che Spazio LILT possa sempre più diventare un punto di riferimento per tutto il territorio biellese per la prevenzione sia dei corretti stili di vita che della diagnosi precoce“. Per partecipare alle attività sportive gratuite basta telefonare a LILT Biella allo 015.8352111 oppure compilare il modulo online dedicato all’iniziativa su www.liltbiella.it

Al MAC di Vercelli tornano le Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 21 e domenica 22 settembre 2019 tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP), che quest’anno avranno come titolo “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”. Per l’occasione, quindi, il MAC – Museo Archeologico della Città di Vercelli organizza per Sabato 21 settembre alle 17.30, presso la sede di C.so Libertà 300, la conferenza dal titolo Il vano desiderio: la musica greco-romana fra censimenti, ricostruzioni e immaginario a cura di Daniele Boschetto, collaboratore dell’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte che attraverso il suo intervento illustrerà il concetto di “censimento” delle fonti musicali e alcune iniziative promosse dall’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte. In un secondo momento, la trattazione giungerà alla presentazione delle fonti musicali nel mondo greco-romano, partendo proprio dai reperti del MAC e proponendo alcuni esempi, per chiudere con una più ampia riflessione sulle idee che noi “moderni” abbiamo elaborato intorno alla musica greco-romana, sulla sua influenza e, più in generale, sul senso di una ricerca segnata da una mancanza irrimediabile. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Daniele Boschetto è nato a Vercelli nel 1979. Laureato in lettere presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale, ha effettuato studi sulla musica a Vercelli e in Valsesia in età moderna e sulla librettistica rossiniana, in particolare su Luigi Balocchi, librettista vercellese collaboratore di Rossini a Parigi. Dal 2015 collabora con l’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte alla realizzazione del censimento delle fonti musicali nella provincia di Vercelli. È insegnante di lettere nelle scuole superiori. Per info: macvercelli@gmail.com; Tel.: 0161-649306; 3483272584